/ Newsbiella Young

Newsbiella Young | 31 ottobre 2019, 14:51

Storie di inclusione: Sagliano, alla Domus il giardino sensoriale realizzato dagli studenti del G&Q Sella

Storie di inclusione: Sagliano, alla Domus il giardino sensoriale realizzato dagli studenti del G&Q Sella

Aiuole colorate e profumate, strumenti che producono suoni, scatole tattili e occasioni per contemplare la natura. Sono gli elementi che compongono il giardino sensoriale della Domus Laetitiae di Sagliano inaugurato lo scorso venerdì. Un luogo immerso nel verde realizzato nell'ambito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro: i ragazzi dell'attuale 5F del Liceo Artistico G&Q Sella hanno costruito dei totem inseriti lungo il percorso sensoriale a lato dell'antica struttura termale.

A curare il progetto dallo scorso maggio Roberta Geria, le insegnanti Debora Albini e Nadia Landrino, gli operatori del centro diurno della Domus, tutti presenti per l'inaugurazione insieme al presidente della cooperativa Claudio Medda. 

Il progetto ha rappresentato un'occasione in cui gli studenti hanno potuto lavorare insieme ragazzi con disabilità, dando vita a momenti di inclusione e collaborazione. 

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore