/ POLITICA

POLITICA | 17 ottobre 2019, 11:13

Forza Italia si confronta con Berlusconi: a Milano anche il biellese Maiolatesi

maiolatesi forza italia

 Nella due giorni di sabato e domenica a Milano, si è svolto l’incontro organizzato da Forza Italia che ha visto la partecipazione e gli interventi di sindaci e amministratori locali con le dichiarazioni finali di Antonio Tajani e di Silvio Berlusconi. Il tema è stato la politica al sevizio delle comunità locali. Si è fatto il punto su come Forza Italia abbia lavorato in ambito riformista, ponendo l’accento sui principi e valori “che caratterizzano il partito quale unico erede della tradizione liberale , cattolica e garantista e quale pilastro fondamentale, nonché fondatore, del centrodestra”. Presente all’evento, oltre al parlamentare Roberto Pella, anche il consigliere comunale di Biella, Edoardo Maiolatesi, che dopo l’eccellente risultato in termini di preferenze alle elezioni comunali di maggio, è stato recentemente nominato presidente della commissione urbanistica del comune di Biella.

Maiolatesi ha incontrato Berlusconi e i massimi esponenti del partito quali i parlamentari Licia Ronzulli e Maria Stella Gelmini. “Grazie a Roberto Pella ho avuto modo di fare due chiacchere con il presidente Berlusconi e subito mi ha colpito per la sua determinazione – spiega Maiolatesi - Mi ha esortato a perseguire i miei obiettivi dicendomi che non devo mai mollare e crederci sempre.” “Ritengo che non baratterò mai le mie idee e i miei ideali in base ai sondaggi del momento – conclude il consigliere biellese - Sono fermamente convinto che Forza Italia tornerá al governo a garantire libertà, giustizia, meno burocrazia ed equa fiscalità per garantire la libera impresa“.

Maiolatesi ed altri esponenti biellesi del partito, tra cui il deputato Roberto Pella e il coordinatore provinciale Alberto Fenoglio, farà inoltre parte della delegazione che sarà presente alla manifestazione contro il Governo prevista a Roma per sabato 19 ottobre nel segno di “una rinnovata unità del centrodestra”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore