/ CRONACA

CRONACA | 10 ottobre 2019, 16:14

Soste selvagge, nessuno sconto neanche per la Gran Piemonte di ciclismo

Diverse infatti sono state le auto rimosse con il carro attrezzi in via Bertodano sede del passaggio della gara.

sosta selvaggia

Foto Fighera

Rimozione forzata nelle ore intorno a mezzogiorno. Nonostante la cartellonistica stradale evidenziata almeno 48 ore prima per il divieto di sosta in occasione del passaggio della corsa ciclistica Gran Piemonte, sono tanti gli automobilisti distratti che dovranno andare a ritirare il proprio mezzo nell'officina autorizzata dal Comune. Diverse infatti sono state le auto rimosse con il carro attrezzi in via Bertodano sede del passaggio della gara. 

 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore