/ CRONACA

CRONACA | 09 ottobre 2019, 09:36

Da Rivoli a Perugia passando per Biella: smantellata la banda che rubava nelle case a colpi di bastone VIDEO

Scattato all'alba il blitz dei carabinieri ai danni di una decina di persone: al gruppo malavitoso vengono attribuiti almeno 17 colpi tra la provincia di Torino, quella di Biella, Novara, fino ad arrivare al capoluogo umbro.

Da Rivoli a Perugia passando per Biella: smantellata la banda che rubava nelle case a colpi di bastone VIDEO

Entravano in azione sempre con la stessa modalità: armati di bastoni e coltelli, rompevano le tapparelle o forzavano la porta d'ingresso, per poi darsi al saccheggio di tutto ciò che trovavano, mentre i proprietari di casa stavano dormendo. Sono stati i carabinieri di Rivoli a scrivere la parola fine alle attività di una banda criminale che operava in provincia di Torino, ma che non ha esitato a spingersi in provincia di Biella, Novara e Perugia.

Il blitz è scattato questa mattina e sta portando all'esecuzione di una decina di provvedimenti cautelari. L'accusa è di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti in abitazione, ricettazione, detenzione e porto illegale di armi e strumenti atti ad offendere nei confronti di cittadini italiani e albanesi. Una volta entrati nelle case, i malviventi rubavano di tutto: orologi, oro, contanti, capi d’abbigliamento, autovetture, elettrodomestici e anche armi legalmente detenuti dai proprietari. Complessivamente sono 17 gli episodi che vengono attribuiti alla banda.

Dal nostro corrispondente di Torino - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore