/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 01 ottobre 2019, 07:00

Mobilità sostenibile, Newsbiella crede nell’elettrico FOTO

Grazie ad un accordo con Nissan Bivar di Valdengo, il nostro quotidiano lavorerà per un periodo con una Nissan Leaf. Angelo Santarella di Bivar: “La mobilità elettrica dovrà essere un importante tassello per contrastare l’inquinamento”.

auto elettrica

Sostenibilità, una parola che oggi riecheggia da più parti. Per moda, per business, per coerenza, ma quello che è importante è che ognuno di noi intraprenda delle azioni giornaliere concerete per il pianeta. Noi di Newsbiella da sempre, cerchiamo di dare il nostro contributo: in redazione si procede alla  raccolta differenziata, i giornalisti sono attenti alle problematiche ambientali segnalate dai cittadini e tutti insieme cerchiamo di promuovere delle buone pratiche. Ma noi, crediamo anche nella mobilità sostenibile, pensiamo che nelle città si possano sviluppare vari modi per muoversi in maniera più rispettosa per l’ambiente, valorizzando la mobilità sulle due ruote e lo sviluppo dell’elettrico.

Si, perchè l’auto elettrica, oggi, non è più una chimera; le case automobilistiche stanno investendo su modelli sempre più performanti, le infrastrutture per la ricarica crescono.Anche noi, nel nostro piccolo vogliamo dare un segnale e allora, perchè non provare a lavorare e spostarsi con un mezzo a propulsione elettrica? Grazie alla collaborazione di Nissan Bivar, Newsbiella.it si muoverà sul territorio con una Nissan Leaf, per avere la prova che oggi è possibile lavorare e muoversi con un’auto elettrica. 

“Per noi l’auto elettrica è un segmento molto importante - commenta Angelo Santarella di Nissan Bivar -  perchè permette di coniugare l'utilizzo dell'automobile con le necessità  ambientali nell'ottica di uno sviluppo sostenibile. Essendo convinti sostenitori della diffusione delle auto elettriche, nel mese di marzo, abbiamo inaugurato la prima “Pole Station” a Caresanablot per il rifornimento delle auto in collaborazione con Automobile Club Vercelli.  La casa nipponica ci crede e noi con loro. Sicuramente la mobilità elettrica dovrà essere un importante tassello per contrastare l’inquinamento e la nostra Leaf è oggi, un’auto altamente performante per chi lavora e si deve spostare”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore