/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 01 ottobre 2019, 07:40

Autonomia, Cirio: "Uno dei 3 elementi determinanti per la nostra azione di governo"

Cirio: "Insieme a fondi europei e sburocratizzazione". Incontro a Torino tra il presidente della Regione e ministro agli Affari regionali e per l'autonomia Francesco Boccia

Autonomia, Cirio: "Uno dei 3 elementi determinanti per la nostra azione di governo"

Riceviamo e pubblichiamo:

“È stato un incontro positivo - sottolinea il presidente Cirio -, quello con il ministro agli Affari regionali e per l'autonomia Francesco Boccia. Abbiamo consegnato al ministro il nuovo dossier del Piemonte sull’autonomia, approvato il 9 agosto dalla Giunta e adesso all’esame del Consiglio regionale. Il testo riprende e integra la proposta della precedente amministrazione e la potenzia, ampliando la nostra richiesta di autonomia differenziata a tutte le 23 materie previste dalla Costituzione".

"Ho chiesto al Ministro - continua Cirio - la possibilità di incardinare formalmente il nostro percorso entro l’anno, per consentire al Piemonte di recuperare il ritardo avuto fino ad oggi. L’autonomia, insieme ai fondi europei e alla sburocratizzazione, è uno dei tre elementi determinanti per la nostra azione di governo. Il Ministro ci ha dato la propria disponibilità a valutare la richiesta e ci darà un riscontro nei prossimi giorni. Chiediamo si vada avanti al più presto e resta fondamentale per noi la necessità di muoverci in modo unitario con gli altri governatori, perché quella dell’autonomia è una partita fondamentale per tutte le Regioni”.

Comunicato stampa Regione Piemonte - a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore