/ SPORT

SPORT | 22 settembre 2019, 12:12

Tonfo interno per la Pro di Gilardino, passa 2 a 1 il Gozzano

pro vercelli gozzano

Della Morte, un guizzo e un palo

Una parata difettosa di Moschin che si trasforma in assist per il Gozzano. Un infortunio ad Auriletto che consente al Gozzano. In superiorità numerica. di portarsi sul 2 a 1. Sono le due attenuanti per una Pro Vercelli che avrebbe meritato il pareggio ma che ha disputato la peggior partita di questo campionato.

Le pagelle

Moschin: 5 Qualche intervento decisivo, una bella uscita, ma non è parente del Moschin visto a Monza e ha responsabilità sul primo gol subito.

Franchino: 6 Una buona partita, nelle due fasi.

Masi: 6 Un po’ sottotono, disputa comunque una gara positiva.

Auriletto: 6 Come Masi.

Quagliata: 5 Quando spinge è piacere vederlo, quando difende no. Con Tomaselli ha tribolato.

Schiavon: 5,5 In ombra, pensa solo a coprire. Nel finale un paio di imbucate niente male.

Graziano: 6 Sufficienza per il gol, ma il centrocampo, oggi, ha fatto acqua.

Mal: 5,5 Ha classe da vendere e a volte si fa apprezzare anche in fase difensiva. Ma è discontinuo e a tratti scompare.

Azzi: 5 Potrebbe giocare per 180 minuti su un campo lungo il doppio, e andrebbe su e giù. Grazie a una potenza fisica rara. È un esterno, insomma, prezioso a coprire e macinare chilometri, ma poco incisivo ad attaccare. Oggi meno incisivo del solito.

Simone Rosso: 6,5 Peccato che non abbia i 90 minuti. L’unico in grado di impensierire gli avversari. Gran controllo di palla, bel dribbling, piedi ottimi.

Cecconi: 4,5 Sono un suo estimatore, penso possa arrivare alla doppia cifra. Oggi, però, non c’era.

Comi: 5,5 Ci mette la caparbietà, ma anche lui combina poco.

Della Morte: 6 Ha caratteristiche prettamente offensive. Gran palo.

Benedetti: 6 Buon esordio anche se non ha dovuto faticare più di tanto, perché il Gozzano badavo solo a difendersi e perdere tempo.

Volpe: 5,5 Entra quando il Gozzano non attacca più. Fa un bel cross, e basta. Da rivedere.

Foglia: n.g.

Gilardino: 5,5 Fino a oggi non ha lavorato bene. Ha lavorato benissimo. Con il Gozzano le indecisioni del portiere, il centrocampo che ha sempre subito, e gli attaccanti che non hanno combinato un tubo hanno visto la sua Pro disputare la peggior gara, dall’inizio del campionato. Male tutti e tre i reparti, male anche tanti singoli. Urgono correttivi.

Dal nostro corrispondente di Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore