/ Newsbiella Young

Newsbiella Young | 21 settembre 2019, 18:01

“Magic Europe Reloaded”: Da Biella in Ungheria per parlare di Europa, democrazia e cittadinanza attiva

L'esperienza di Lorenzo Salerno, studente biellese, raccontata in prima persona

“Magic Europe Reloaded”: Da Biella in Ungheria per parlare di Europa, democrazia e cittadinanza attiva

I primi giorni di settembre ho preso parte ad un progetto Erasmus in Ungheria promosso dal mio Liceo, l'Istituto di Cossato e Valle Strona. L’attività si è svolta a Obanya, un piccolissimo paesino di circa 60 abitanti sperduto tra le foreste ungheresi, a circa due ore e mezza di macchina da Budapest.

Allo scambio partecipavano circa 40 giovani di 8 nazioni (Bulgaria, Lituania, Lettonia, Estonia, Polonia, Cipro, Ungheria e Italia) rappresentate ciascuna da 5 ragazzi, di età compresa tra i 15 e i 30 anni, e da un group leader.

I temi centrali approfonditi durante il progetto sono stati democrazia, cittadinanza attiva e il ruolo dell’Europa, in particolare tutte le possibilità che offre in ambito di Erasmus+, e scambi giovanili.

Questi argomenti sono stati affrontati in modo serio e coinvolgente: durante tutta la giornata ci venivano proposti giochi a tema e momenti di riflessione collettiva, o in gruppi più piccoli; il tutto intervallato da molti momenti liberi durante i quali socializzare.

La sera era il momento delle presentazioni nazionali, durante le quali ogni Paese aveva a disposizione un’ora per raccontare particolarità, caratteristiche, tipo di governo e qualsiasi altro argomento venisse ritenuto degno di nota sulla propria Nazione di provenienza.

Un progetto che mi ha dato l’opportunità di imparare molto sulla cultura e sulle usanze di Paesi di cui conoscevo poco e nulla, migliorare il mio inglese e conoscere meglio alcuni temi. Senza dubbio quello che mi rimarrà di più di quest’esperienza è però il rapporto instaurato con le persone che ho incontrato: ho avuto l’opportunità di dibattere su temi più o meno seri con ragazzi e ragazze che provenivano da zone e da realtà ben diverse dalla mia e questo confrontarmi con punti di vista totalmente differenti mi ha fatto crescere.

Lorenzo Salerno - Newsbiella Young

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore