/ EVENTI

EVENTI | 19 settembre 2019, 18:49

Vigliano: si alza il sipario sulla festa di San Michele

Prenderà il via questa sera con la cena tipica a base di fritto misto piemontese la tradizionale festa del paese

Foto delle passate edizioni

Foto delle passate edizioni

Prenderà il via questa sera, 19 settembre, la tradizionale festa di San Michele a Vigliano. Si parte alle 20 con la cena tipica a base di fritto misto piemontese. Domani, 20 settembre, spazio alla spiritualità con la preghiera della comunità e la fiaccolata per le vie del Sobrano con la statua di San Michele, dalle 20,30.

Sabato 21 settembre cena nel capannone di via San Michele e cena itinerante con specialità tipiche in via Milano. Dalle 21 negozi e suoni in piazza lungo tutta la via, accompagnati dalla sfilata di abiti di sartoria fatti a mano dalle stiliste Tatiana Fusi e Anna Salvigni. Alla serata parteciperanno anche i volontari della protezione civile di Vigliano e il gruppo motociclisti Steel Roses MC Biella. Alle 22, via al suggestivo volo delle lanterne, che verranno distribuite in precedenza soltanto ai maggiorenni all'entrata della manifestazione. Dalle 22,30 grandi ospiti animeranno la serata: Gigi Rock (Zelig), Nando Timoteo (Colorado) e a seguire, direttamente dallo Zoo di 105, Paolo Noise e Pippo Palmieri.

Domenica 22 settembre giornata di chiusura per la festa. Per tutta la giornata, dalle 9,30 alle 18,30, torneo di Foot Volley e Calcio Tennis inoltre, sabato e domenica a Vigliano area giostre per adulti e bambini  e attività sportive con le associazioni del paese. Dalle 9 partirà il Sobrano Shopping, mercatini  e negozi aperti in via Milano con mercatini dell’artigianato e hobbistica. Saranno presenti negli stand le aziende agricole del territorio e ambulanti. In occasione della festa di San Michele la Biblioteca di Vigliano ha programmato La Giornata della Gentilezza. Due oratori insieme ai loro animatori, dell’Assunta e dei Salesiani organizzeranno un grande gioco per i bambini a partire dalle 16 mentre, già dalle 14,30 ci saranno stand dedicati allo sport e uno stand dell’oratorio Salesiani per far divertire i più piccoli. Presente poi la scuola di intaglio e scultura del legno di Valdengo, con dimostrazioni pratiche .

Alle 10,30 Messa solenne celebrata dal parroco Don Luca Murdaca con la cantoria parrocchiale in ricordo di Don Michele Cantono e Don Luigi Quario, Priori e benefattori defunti. Alle 12,30 arriva il Pranzo dei Priori con un ricco menù composto da:

Tortellaccio di bresaola con San Carlino aromatizzato, frittatina di spinaci
Flan di zucchine con fonduta  e Maccagno Biellese
Paletta biellese con salsa all’arancia
Ravioli di carne al sugo d’arrosto
Brasato di manzo al vino Gattinara con verdure al salto
Formaggio - Crème Caramel - Acqua - Vino – Caffè

Per informazioni e prenotazioni contattare il Priore Mauro Secchia al numero 3478588526 oppure contattare i numeri 3356914109 (Luciano Zampelli) – 3463052258 (Ugo Comotto) – 3478696561 (Cesare Barioglio) – 015513495 (Cinzia Sola).

Alle 16 vespri solenni con il Vescovo Farinella e proclamazione del nuovo Priore 2020. Alle 17 sarà il momento dell’estrazione della Gran Lotteria  con distribuzione di una fetta di torta a tutti e brindisi insieme al Priore Mauro Secchia. Alle 18 ultima Messa Vespertina e invine, alle 19, ultima cena con piatti tipici e grigliata.

a.z. /bi.me

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore