/ Valli Mosso e Sessera

Valli Mosso e Sessera | 18 settembre 2019, 08:00

A Valle Mosso grande festa per la consegna delle borse di studio

borse studio valle mosso

Venerdì 13 Settembre presso Sala “E. Biagi” a Valle Mosso si è tenuta la cerimonia di consegna delle borse di studio agli alunni meritevoli delle scuole del territorio. Il progetto è stato introdotto quattro anni fa dall'Amministrazione Comunale di Valle Mosso. Con la nascita del nuovo Comune di Valdilana, i giovani dell'Associazione “W.V.M. - W Valle Mosso”, insieme alle volontarie dell'Associazione “Passaggio a Oriente”, hanno voluto dare continuità a tale iniziativa lodevole, per trasmettere agli studenti più piccoli l'importanza dell'impegno nello studio e nelle attività scolastiche.

Insieme ai giovani premiati, alle loro famiglie e ai volontari delle due Associazioni, erano presenti anche la professoressa Laura Marampon che ha portato i saluti della Dirigente Scolastica e alcuni membri dell'Amministrazione Comunale di Valdilana tra cui il Sindaco, Mario Carli, il Vicesindaco, Cristina Sasso , l'Assessore all'Istruzione, Elisabetta Prederigo e il Prosindaco, Gaetano Milesi. “Anche quest'anno è stata una bella emozione premiare gli alunni meritevoli selezionati dai docenti - affermano gli organizzatori - non solo per gli studenti stessi ma per tutta la Comunità. I giovani sono il futuro della nostra vallata e dobbiamo sostenere tali azioni che li vedono protagonisti, in vari ambiti. Anche nel nostro piccolo dobbiamo trovare le giuste azioni per supportare chi sceglie di restare sul territorio, premiando le nostre eccellenze. Non a caso, un presupposto per l'assegnazione della borsa di studio era la scelta della famiglia di frequentare la Scuola Secondaria di I grado di Valle Mosso. Ci complimentiamo ancora con Silvia Castellin, Jacopo Cusinato, Carlos Solimena, Shenal Samarakoon, Ilaria Latino, Samuele Bianco, Nicolò Cusinato, Lisa Crestani e Maria Vittoria D'Angelo per i risultati raggiunti e ci auguriamo che questa costanza e determinazione possano guidarli ancora nel loro percorso di crescita”.

Con la premiazione sono stati consegnati i 9 buoni per l'acquisto di materiale scolastico, spendibili presso la “Cartoleria Raffaella” di Valle Mosso. A seguire, è stato offerto un rinfresco per continuare la festa in allegria. Un altro progetto che verrà condotto sempre dai volontari del “W.V.M.” riguarda i laboratori sportivi per bambini e ragazzi della scuole, con un'attenzione particolare verso gli alunni diversamente abili, per cui verranno mantenuti i corsi di ippoterapia e nuoto. L'intento del gruppo è proprio quello di mantenere vivo il tessuto sociale, integrando le proposte già esistenti con nuove opportunità per la popolazione.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore