/ CRONACA

CRONACA | 17 settembre 2019, 18:05

Biella, la polizia locale scopre un'auto rubata in Puglia sette mesi fa. Indagato un biellese

Il proprietario della Renault Clio aveva fatto denuncia di furto il 28 febbraio 2019.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Dopo sette mesi, il proprietario di una Renault Clio potrà tornare in possesso del suo mezzo. Si tratta di una Renault Clio rubata in Puglia nel lontano febbraio 2019. Tutto è nato il 12 settembre quando una pattuglia della polizia locale di Biella ferma l'auto per un controllo e scopre, dopo ulteriori approfondimenti, che era stata rubata in provincia di Lecce il 28 febbraio scorso. Gli agenti denunciano così, per ricettazione, il biellese, le cui generalità non sono state rese note. Prossimamente l'auto verrà restituita al legittimo proprietario dopo sette mese dal furto. Come la Clio sia finita a Biella sarà oggetto di ulteriori indagini da parte della polizia locale. 

Fulvio Feraboli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore