/ CRONACA

CRONACA | 17 settembre 2019, 12:21

Basta una pinza nello zaino per far scattare la denuncia

Nei guai un biellese che in pochi giorni ha collezionato due denunce.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

E' stato trovato in possesso di una pinza, riposta all'interno dello zaino, L.B. di 50 anni residente a Biella. Gli agenti della volante lo hanno visto in compagnia di altri due amici mentre percorrevano a piedi via Rosselli alle 20,15 di ieri sera. L'uomo non ha riferito una valida giustificazione sul perchè avesse con sè la pinza. Avendo alle spalle precedenti contro il patrimonio, L.B. è stato denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. Per il biellese è la seconda denuncia nel giro di pochi giorni. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore