/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 17 settembre 2019, 10:06

Cr7 palleggia con i ragazzi in piazza Castello? Il video su Youtube è virale

Un uomo in tuta, visibilmente camuffato, ha incantato decine di persone. Poi è fuggito su un van dopo avere autografato un pallone

cristiano ronaldo piazza castello torino

Cristiano Ronaldo camuffato con barba e capelli lunghi, ripreso a palleggiare con decine di persone in piazza Castello, a Torino. Il video è stato caricato su Youtube poche ore fa e quando questo articolo è stato scritto contava appena 300 visualizzazioni. C'è da scommettere peró che se quel fantomatico ragazzo dal fisico atletico fosse davvero l'asso portoghese, nel giro di poche le visualizzazioni diventeranno milioni.

Il filmato è stato pubblicato dall'utente "Ivideo Cr7" con il titolo "Cristiano Ronaldo pranks Torino 2019" (dove pranks in inglese significa "burla") e si conclude con il celebre motto Nike "Just do it", il che farebbe pensare che possa trattarsi di una trovata pubblicitaria legata all'apertura dello store della multinazionale statunitense in via Roma. Il giovane protagonista del video, la cui fisionomia ricorda subito quella di Cr7, giunge in piazza Castello in felpa e pantaloni da tuta, con una sacca nera e un pallone. Potrebbe sembrare un comune freestyler ma quando adagia la sfera sul petto, quasi fermandola, a molti viene il dubbio che sia davvero Ronaldo, che quel "numero" lo esegue proprio in questo modo.

La folla aumenta ma il misterioso giocoliere continua a interagire con i presenti, azzardando dribbling tra la folla. Poi, quando la calca si fa numerosa, afferra il pallone, lo firma e lo regala a una giovane fan. Qualcuno urla, forse ha riconosciuto Ronaldo, che scattando verso un van nero perde per un istante parte della barba. Qualche dubbio rimane, ma sembra davvero che il protagonista del video sia Cristiano Ronaldo, che già a Madrid quando giocava nel Real si era travestito da clochard palleggiando con alcuni bambini. In quel caso il centravanti ora alla Juventus aveva peró svelato la sua vera identità.

Dal nostro corrispondente di Torino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore