/ SPORT

SPORT | 16 settembre 2019, 18:20

Il grande volley maschile torna a Biella dalla porta principale: Vero Volley Monza contro Gas Sales Piacenza

L'amichevole è in calendario sabato alle 17 al PalaPajetta con ingresso gratuito. In mattinata torneo under 14 maschile, un antipasto ghiotto da non perdere.

Il grande volley maschile torna a Biella dalla porta principale: Vero Volley Monza contro Gas Sales Piacenza

"E come dico spesso, un euro dedicato allo sport sono 5 risparmiati in salute". Con questa frase il sindaco Claudio Corradino ha iniziato la presentazione della partita di SuperLega serie A maschile in programma sabato 20 settembre al PalaPajetta. L'evento è stato organizzato dalla Scuola Pallavolo Biellese e riporta il grande volley in città. Un’amichevole tra Vero Volley Monza e Gas Sales Piacenza, squadre maschili iscritte Campionato di A1 Superlega Credem Banca. La partita rappresenterà l’evento inaugurale della stagione 2019/2020 della Scuola Pallavolo Biellese e si giocherà sabato 21 settembre alle 17 al PalaPajetta di Biella.

E al mattino un delizioso antipasto con il torneo under 14 maschile che impreziosisce una giornata assolutamente da non perdere. L'ingresso sarà gratuito per entrambi gli eventi così appassionati e famiglie potranno godersi uno spettacolo davvero unico. 

Le parole dei protagonisti.

Giusy Cenesese, Scuola Pallavolo Biellese. "Siamo contenti di poter presentare l'inizio stagione con un evento di cartello. Da tempo la pallavolo di livello a Biella manca. L'ultima occasione era avvenuta 17 anni fa con le final eight. Biella e piccola ma brava e lo dimostra con quello che facciamo. Deve crescere ecco perché mi piace l’idea del progetto Vero Volley". 

Claudio Bianchi coordinatore del consorzio Vero Volley Network. "La nostra mission e ampliare e far crescere il movimento. Oggi contiamo su 53 società in Italia. Vero Volle nasce con la filosofia del confronto dei valori nello sport e il mettersi a disposizione per ottenerlo". 

Simone Buti argento alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. "Sabato sarà spettacolo, un evento al quale invito tutti i biellesi a partecipare. Vedere la pallavolo dal vivo offre soluzioni tecniche interessanti e belle da vedere. Ci saranno giocatori come il campione del mondo Bartosz Kurek, per citarn euno".

Giacomo Moscarola assessore all sport città di Biella. "Il comune fa bella figura grazie alla società che organizza. Il volley di alto livello manca da tempo in città e speriamo di rivedere presto un buon club maschile anche a Biella visto che la Virtus nel femminile sta giocando in B1".

Michele Cipriani fiduciario Coni. "Oltre a portare i saluti di Anna Zumaglini, attualmente fuori Biella, il nostro augurio è di poter vedere giocare la pallavolo ai massimi livelli nel biellese". 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore