/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 15 settembre 2019, 10:20

Dal Nord Ovest - Tragedia nei boschi, cercatore di funghi scivola in una scarpata e muore

Probabile un improvviso malore. I familiari hanno dato l'allarme, chiamando il 112

soccorso alpino cercatore funghi

Foto di repertorio

Dieci cercatori di funghi sono già deceduti dall'inizio dell'anno tra la provincia di Torino e il Piemonte. L'ultimo caso nella mattinata di ieri, sabato 14 settembre, ad Ala di Stura.

Un uomo di circa 70 anni è stato trovato nella zona di Pian Belfè, non lontano dagli impianti da sci. Probabile un malore improvviso, che lo avrebbe fatto scivolare lungo una scarpata. Inutili i soccorsi, allertati dai familiari dell'uomo, che erano con lui lungo il sentiero.

Quando gli uomini del soccorso alpino sono arrivati sul posto, non era più possibile fare nulla per lo sfortunato cercatore. Il corpo, recuperato dall'eliambulanza del 118, è stato poi consegnato ai carabinieri per le operazioni di polizia giudiziaria.

Dal nostro corrispondente di Torino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore