/ Biella

Biella | 15 settembre 2019, 10:41

Biella: Rimesse in sicurezza le ringhiere sulla passeggiata di via Cernaia FOTOGALLERY

Biella: Rimesse in sicurezza le ringhiere sulla passeggiata di via Cernaia FOTOGALLERY

Soddisfazione per la Lista Civica Corradino, che vede riconosciuta con i fatti la segnalazione portata avanti dal Consigliere comunale Corrado Neggia, relativamente al disagio in termini di sicurezza delle ringhiere posizionate lungo gran parte del marciapiede sito in via Cernaia. Nel dettaglio, in tre punti ben distinti, le ringhiere stesse risultavano pericolanti e "sospese" nel vuoto che dà sulla passeggiata esterna alla stessa via Cernaia, anche per il cedimento strutturale del basamento in cemento. Inoltre nel tratto prossimo al Ponte di Chiavazza, una ringhiera risultava inclinata verso marciapiede e sede stradale, motivo in più di pericolo per pedoni e automobilisti. A fronte della segnalazione del Consigliere Neggia datata agosto, si registrava l'immediato interessamento dell'Assessore competente Davide Zappalà, che portava al pieno coinvolgimento degli Uffici preposti alla rimessa in sicurezza che avveniva con celerità. 

Nello specifico, l'intervento è stato posto in essere tra il giorno 29/08 ed il 04/09 dall'impresa Viabit S.p.a. e i lavori sono consistiti nella rimozione degli elementi metallici, nell'inghisaggio di nuovi piantoni, nella ricostruzioni delle parti sommitali del muro da cui i piantoni erano stati strappati e nella messa in opera di nuovi correnti orizzontali in tubolare. In particolare sono stati eseguiti interventi riparatori delle barriere tritubo di protezione laterale lungo tutto il tratto compreso tra la rotonda di via Carso ed il ponte di via Milano. I tratti risultavano danneggiati a seguito di svio dei veicoli dalla sede stradale. 

Comunicato Stampa lista civica Corradino - cc

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore