/ SPORT

SPORT | 12 settembre 2019, 09:11

Tor Des Geants, mai un biellese così in alto grazie al nono posto di Paolo Pignacchino

Il Gigante pollonese è finisher alle 2 di questa notte. Gara favolosa e adrenalinica. Nel Tor 130 superbo Gianfranco Saitta 25esimo al traguardo. Oyace fatale per molti biellesi.

Paolo Pignacchino 9° al Tor des Geants 2019

Paolo Pignacchino 9° al Tor des Geants 2019

Gigante, terzo italiano all'arrivo, terzo di categoria (V1), una prova eccezionale da parte di Paolo Pignacchino (Pigna) che è finisher a Courmayeur alle 2 di questa notte in nona posizione. Mai un biellese aveva ottenuto una simile prestazione. Il pollonese ha incorniciato l'obiettivo di entrare nella Top Ten del Tor Des Geants 2019. Già perchè i suoi presupposti prima dello start erano proprio quelli ci aveva sussurrato la sorella Cristina da una base vita. Lo ha cercato, voluto fortemente. Anche con il cuore. Soprattutto con il cuore e la testa. Sostenuto da un fisico preparato per l'impresa. Alla fine, questa notte, Pignacchino ha concluso i suoi 331 chilometri per circa 24 mila metri di dislivello, in 86h00'16''. Una lunga rincorsa macinata nelle ore, scalando posizioni sulle montagne valdostane, mangiando metri e minuti, fino a soffiare sul collo degli avversari (Silvia Trigueros Garrote 6^ con un vantaggio finale sul "Pigna" di 36', Cristian Manole Ione 7° con 24' in meno, Patxi Arbizu Andueza 8° a 19') che lo stavano precedendo. Mantenendo il distacco invariato su Raichon, il più tenace degli inseguitori. Insomma una gara non solo basata sul coraggio, sulla tecnica ma corsa con la concentrazione di uno che si è preparato alla grande. 

Nel Tor 130 ottima prestazione di Giafranco Saitta giunto finisher in 25esima posizione alle 4,44 di questa notte con un tempo finale di 31h44'29''. Alle 9 di questa mattina è l'unico biellese arrivato a Courmayeur. Oyace fatale per molti biellesi. 

Ecco i biellesi alle 9 di giovedì 12 settembre.

Paolo Pignacchino 9° FINISHER, Alessandro Scaglia 73esimo, Nicola Rocchi 78esimo, Andrea Busca 112esimo, Rodolfo (Gianni) De Colle 135esimo, Roberto Torelli 145esimo, Chiara Biondi 173esima, Corrado Mercandino 194esimo, Alberto Ferrero 229esimo, Maurizio Ferraris 291esimo, Silvio Ogliaro 293esimo, Luca Nicolina 430, Samuel Faella 487esimo, Luca Pizzamiglio 488esimo, Enrico Correale 522esimo, Alberto Busca 550esimo, Giovanni Mozzone 551esimo, Rosalba Brera Molinaro 577esima, Mauro Cagliano 603esimo, Paolo Perona 638esimo. 

Ecco i 16 biellesi al Tor 130 - Gianfranco Saitta 25esimo, Alberto Costa 70esimo, Santino Milici 80esimo, Riccardo Eulogio 98esimo, Ivan Valcauda 137esimo, Andrea Rossetti 158esimo, Matteo Bergantin 223esimo.

Ritirati: Valeria Cavallo dopo 20h20'26'' a Oyace, Giuseppe Pezzica dopo 21h06'04'' a Oyace, Marco Bogino 21h49'55'' a Oyace, 

Fulvio Feraboli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore