/ Benessere e Salute

Benessere e Salute | 12 settembre 2019, 11:08

Cannabis legale, ecco i prodotti più acquistati online

Cannabis legale, ecco i prodotti più acquistati online

Negli ultimi tempi si sta parlando molto di cannabis legale anche in Italia. Il mercato ad essa dedicato sta, infatti, facendo registrare un vero e proprio boom di vendite in tempi recenti, nonché tante nuove aperture di negozi specializzati, anche online, come per esempio puracbd.it.

Sono infatti molti i prodotti a base di cannabis legale o comunque contenenti il principio attivo del CBD, che sono ottenuti e vengono commercializzati: cosmetici alla canapa, bevande alla canapa, farina di canapa, olio di canapa, infiorescenze, liquidi per sigarette elettroniche, e tanto altro ancora.

Un mercato sempre più in crescita

Quali sono le ragioni di questo successo, anche a livello nazionale? Il boom di vendite e dell’apertura di nuovi negozi di prodotti correlati alla cannabis legale può essere spiegato dal fatto che la cannabis non viene più percepita come un tempo. Infatti, solo fino a qualche anno fa la pianta con la quale viene ricavato il CBD, noto anche come cannabidiolo, veniva erroneamente considerata responsabile degli effetti stupefacenti della cannabis.

Oggi invece la situazione è cambiata, c’è una maggiore conoscenza e consapevolezza sull’argomento, e in tanti hanno compreso che l’effetto stupefacente riguarda essenzialmente la presenza elevata di THC, che nella cannabis legale è presente in quantità molto basse, proprio come previsto dalla legge italiana.

I prodotti a base di canapa più acquistati online

Gli acquisti online ormai sono diventati una consuetudine per qualsiasi tipo di prodotto legalmente vendibile, e questa tendenza avendo successo anche per quanto concerne la compravendita, ancora molto recente, di prodotti a base di cannabis legale o comunque contenenti il principio attivo del CBD.

La comodità di acquistare direttamente da PC o smartphone su siti specializzati, per poi ricevere l’ordine a casa, si sta quindi rivelando preziosa anche per chi cerca determinati prodotti, in particolare:

  • Cristalli CBD: prodotti ad uso alimentare che contengono la sostanza CBD. Possono essere sciolti sotto la lingua, oppure usati in cucina nella preparazione di dolci. Se assunti nelle ricette per dolci, faranno il loro effetto nel corso del processo digestivo.

  • Infiorescenze legali: hanno un bassissimo livello di THC e molto più elevato in fatto di CBD. Vengono vendute per gli usi consentiti dalla legge.

  • Piantina di canapa: venduta a scopo ornamentale o da collezione. Dona un tocco di bellezza in più agli ambienti domestici. Si tratta di piantine ritenute legali perché non possono produrre la sostanza THC.

  • Olio di semi di canapa: prodotto alimentare che oltre al principio attivo rilassante della CBD presenta molte proprietà nutritive, tra vitamine, sali minerali, acidi grassi essenziali. Viene suggerito di consumarlo a crudo, per non alterarne le caratteristiche. Possiede anche proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Si tratta quindi di un alimento molto salutare.

·        Liquidi CBD: i liquidi CBD per sigaretta elettronica possono essere utilizzati al posto dei liquidi tradizionali. Non contengono nicotina, ma cannabidiolo, cioè appunto il CBD, che come prima evidenziato ha effetti calmanti e antistress. I liquidi per sigaretta elettronica che contengono nicotina sono quelli solitamente più utilizzati dagli ex fumatori o comunque da coloro che intendono smettere di fumare. Per quanto riguarda invece i liquidi a base di CBD, la nicotina non è presente. Ne consegue, che questo liquido non soltanto rilassa e aiuta a scaricare lo stress, ma allo stesso tempo può contribuire a liberarsi dalla dipendenza della nicotina. Degno di nota è anche il fatto che esistono delle varianti di liquidi CBD che sono adatti per essere fumate con la pipa elettronica.

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore