/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 24 agosto 2019, 16:44

Successo dell'AS Villa del Bosco per San Lorenzo: “Non ci fermiamo mai, al lavoro per il fritto di settembre” FOTOGALLERY

Aumentano le presenza alla festa. Il prossimo appuntamento è per domenica 22 settembre a pranzo. Sarà la giornata del Gran Fritto alla Piemontese, disponibile anche d’asporto

Successo dell'AS Villa del Bosco per San Lorenzo: “Non ci fermiamo mai, al lavoro per il fritto di settembre” FOTOGALLERY

La festa di San Lorenzo a Villa del Bosco è una tradizione che l’Associazione Sportiva del paese, con il patrocinio del comune, porta avanti da anni con soddisfazione e con qualche numero in più ad ogni edizione. Anche quest’anno l’evento, che si è tenuto il primo e secondo fine settimana di agosto, è stato un successo.

“I nostri piatti e le serate in musica hanno attirato ogni giorno tante persone – commenta il presidente Mariagrazia Oioli - . Non solo i cittadini di Villa del Bosco e abituè, quest’anno i numeri sono aumentati. Ho incontrato tante persone che non avevo visto prima divertirsi ai nostri tavoli”.

Il tempo è stato clemente con l’intera manifestazione, durante la sera non ha mai piovuto e anche grazie al meteo le presenze di ospiti sono state più che soddisfacenti per gli organizzatori.

“Siamo circa 50 volontari – continua Mariagrazia – è un lavoro impegnativo che ci prende molto tempo libero, ma quando poi riusciamo a toccare con mano la soddisfazione dei presenti non serve altro per ricaricarci. Così è successo anche quest’anno. Siamo già pronti per organizzare San Lorenzo 2020”.

Anche l’ultima serata con le ballerine cubane è stata apprezzata.

Adesso l’intero gruppo è di nuovo al lavoro per predisporre il prossimo evento. “Non ci fermiamo mai – conclude Mariagrazia - . Il prossimo appuntamento è per domenica 22 settembre a pranzo. Sarà la giornata del Gran Fritto alla Piemontese, disponibile anche d’asporto”.

a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore