/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 20 agosto 2019, 10:29

Più di 700 polente distribuite all’Alpe Artignaga. Cai Mosso: “Una tradizione che nasce 30 anni fa” FOTOGALLERY

Foto di Rosalda Garbella

Foto di Rosalda Garbella

La giornata di festa all’Artignaga, di domenica 18 agosto, anche quest’anno ha portato agli alpeggi tanti sportivi, amanti delle montagne biellesi e della polenta concia. “Nonostante il tempo incerto l’affluenza è stata notevole – commenta il presidente del Cai di Mosso - , segno che oramai la Festa incontro è diventata un appuntamento al quale non si può mancare”.

Oltre 700 polente conce sono state distribuite, con un metodo di prenotazione che ha sfoltito notevolmente le code e agevolato il lavoro dei volontari. In più circa 400 panini farciti hanno trovato il loro posto nelle pance dei presenti. “La nostra Concia è come sempre tra le più apprezzate – continua Ezio Grosso - . Sono circa 30 anni che il Cai di Mosso organizza questa giornata di festa in compagnia, prima eravamo insediati più in quota, con la realizzazione delle baite sul fondo della conca panoramica ci siamo spostati. Una tradizione immancabile, siamo contenti di riuscire a renderla, anno dopo anno, più efficiente nell’organizzazione”.

Con i lavori in programma dopo l’estate 2019, l’alpeggio potrà vantare maggiori spazi e l’aspetto già mozzafiato del sito verrà sicuramente incrementato, in vista della prossima festa.

a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore