/ Biella motori

Biella motori | 20 agosto 2019, 09:29

Insoliti Raduni Langhe e Roero, l'appuntamento di auto storiche e moderne parla biellese

raduno auto storiche langhe

Il pilota Loris Bicocchi

Domenica 15 settembre appuntamento a Guarene (CN) con “Langhe e Roero, Insoliti Raduni” con auto storiche e moderne, organizzato dalla Associazione Culturale DF EvenT di Biella, con la regia di Daniela Fresc e con il patrocinio del Comune di Magliano Alfieri, Barbaresco e Canelli (CN) Un viaggio tra le colline più belle al mondo, una passeggiata tra amici sulle strade e tra i borghi che fanno parte del patrimonio Unesco.

”Un evento per definirsi tale ha il compito di proporre un programma unico e indimenticabile -racconta Daniela Fresc, presidente DF EvenT Biella-Lo diciamo tutti che la nostra Italia è un territorio ricco di storia e bellezza, eppure ciò che conosciamo è solo una piccola parte di un tutto. Spesso l’importante patrimonio che abbiamo davanti agli occhi viene trascurato, in parte perché bersagliati da continue informazioni e a volte perché adagiati sulle nostre abitudini fatichiamo a farci cogliere dall’entusiasmo di nuove scoperte. Il mio sogno e lo scopo della mia associazione culturale è di favorire l’incontro tra amici che condividono passioni e nuove conoscenze con l’arte, la cultura e la bellezza. Gli eventi culturali organizzati in luoghi di interesse storico e artistico del paese offrono opportunità che possono nascere solo attraverso il movimento, la conoscenza la curiosità e naturalmente l’interazione. In questo contesto di rispetto per l’arte e l’ambiente, sarà presente all’evento, l’artista Gianni Depaoli, canavesano, con la sua opera “Libertà”. Dal 2007 Gianni Depaoli partecipa a mostre e crea installazioni sul degrado ambientale e umano con progetti itineranti sostenuti da musei e da Enti Istituzionali che ospitano le sue opere. Molti sono i premi ottenuti dall’artista, tra le quali la Biennale di Asolo, GemLucArt Montecarlo. L’installazione della sua opera ci attenderà in una location che ora non svelerò.”

Tante saranno le sorprese tra cultura e passioni, tra arte e motori. Tra i partecipanti non solo equipaggi provenienti dal Biellese e dal Piemonte ma anche dalla Liguria, Lombardia ed Emilia Romagna. Saranno presenti Loris Bicocchi, noto pilota automobilistico italiano collaudatore e tester di Veicoli Supercar: Lamborghini, Bugatti, Pagani, Dallara, Koenigsegg e Zenvo, nonché fondatore della scuola di guida “Drive Experience Academy” con sede nel cuore della Motor Valley all’autodromo di Monza e il valsesiano pluricampione di regolarità Massimo Raimondi, al suo attivo più di cento gare e innumerevoli vittorie.

Insoliti Raduni, un evento culturale di interesse e curiosità non sportivo o competitivo, aperto a tutti e che prevede un numero contenuto di partecipanti proprio per favorire i dialoghi e potersi godere in tranquillità la giornata. Programma: la manifestazione che si terrà domenica 15 settembre, avrà inizio al Castello di Magliano Alfieri (CN) edificio storico Sec. XVI. Nel 1797, il castello passò in eredità agli Alfieri di Sostegno, signori di San Martino. Al termine della visita al Castello e al Borgo di Magliano Alfieri si partirà per il Borgo di Barbaresco per un aperitivo in terrazza sulla Torre Medievale con vista panoramica a 360° su Langhe e Roero. Nel pomeriggio partenza per la passeggiata in auto storica o moderna tra i colori, i vigneti, le colline e le strade del Rally per raggiungere il Comune di Canelli e la Cattedrale Sotterranea Bosca, cantina storica del XVI-XIX secolo. Le cantine storiche di Canelli sono patrimonio Unesco, scavate direttamente nel tufo, raggiungono i 32 metri sotto il suolo.

Questo il programma dettagliato
• ore 10.00: Arrivo e accoglienza al Castello di Magliano Alfieri (Sec.XVI) Esposizione vetture nel parcheggio Riservato, adiacente il Castello con sublime vista panoramica. Coffee break da Stefano Paganini Alla Corte Degli Alfieri
• ore 10.30: Visita al Castello di Magliano Alfieri e al Museo della cultura del Gesso, dedicata ai soffitti in gesso delle abitazioni contadine tipiche di questa zona. Un percorso culturale narrativo e affascinante nella storia del territorio della Langa e del Roero. (durata visita 40 min. circa)
• ore 11.30: Trasferimento a Barbaresco
• ore 11.45: Arrivo a Barbaresco. Esposizione vetture nel cuore del paese, parcheggio Riservato.
• ore 12.00: Visita alla Torre Medioevale anno 1000 36 metri h Aperitivo ad una altezza di 36 metri con vista panoramica e mozzafiato sulle colline e i paesaggi di Langhe e Roero.
• ore 13.15: Pranzo al ristorante “Antica Torre” ai piedi della Torre Medievale.
• ore 15.00: Visita alla Enoteca Regionale sita nella Chiesa sconsacrata di San Donato. 
• ore 16.00: Partenza per Canelli AT.
• ore 16.30: Arrivo a Canelli, esposizione vetture nel cuore di Canelli, posto auto Riservato.
• Ore 16.50: Visita guidata alla Cattedrale Sotterranea, cantina storica Bosca 1831 a Canelli patrimonio UNESCO. (durata visita 35/40 minuti)
• Brindisi e chiusura evento. Ogni visita prevista e prenotazione per il pranzo necessita di conferma di partecipazione, allo scopo di garantire e mantenere il programma proposto.

Saranno distribuiti omaggi a tutti i partecipanti. Contattaci per ogni domanda o chiarimento siamo a tua disposizione. Puoi dare la conferma di partecipazione anche telefonica, al 348/7286236 oppure via @ a: df.event@libero.it

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore