/ ECONOMIA

ECONOMIA | 18 agosto 2019, 07:12

Conto demo: lo strumento vitale per ogni trader

Conto demo: lo strumento vitale per ogni trader

La differenza tra trader principiante e trader professionista è abissale sia in termini di conoscenze che di esperienze, capacità, intuito e lucidità di investimento.

Il divario gigantesco tra un trader alle prime armi e uno navigato è tale da rendere, in apparenza, il trading online un mondo per pochi, chiuso ai più, quasi massonico. Si tratta, in realtà, di un’apparenza ingannevole in quanto le conoscenze da possedere non sono eccessive, e un semestre di studio intenso permette di colmare il divario teorico. Tutto il resto è costituito dalla pratica: imparare a registrare i primi profitti, a reagire ai profitti tanto quanto alle perdite senza perdere la testa, allenare la mente a non stancarsi eccessivamente dopo qualche ora dinanzi ad uno schermo di computer e imparare a leggere correttamente le informazioni, estrapolando i dati che possiamo convertire in un investimento di successo.

La pratica e il self made man

Quello del self made man, dell’uomo padrone del proprio destino e capace di farsi da solo, dal nulla, è l’ideale di riferimento di ogni uomo ambizioso, l’unica via per l’indipendenza, la libertà e la felicità. Non è un caso che la maggior parte dei self made man maggiormente noti appartengono al mondo dei mercati finanziari e delle società quotate in borsa: nel settore finanziario le conoscenze esclusivamente teoriche hanno valore e influenza limitati, mentre un ruolo maggiore lo riveste la pratica.

Studiare l’economia, la finanza e i mercato non costituisce che il primo passo per diventare trader: lo studio in se e per se aiuta alla formazione di una carriera accademica e allo sviluppo di sistemi teorici, ma il trading è un’attività intimamente pratica. Marx era un grande economista, teorico del capitalismo per eccellenza (non a caso il suo testo principale si chiama Das Kapital), ma sicuramente sarebbe stato un pessimo trader.

Diventare buoni trader implica il fare pratica, motivo per cui persone ambiziose, anche se poco desiderose di passare anni sui libri, possono ambire a diventare traders professionisti.

La pratica accessibile a tutti: il conto demo

Fare trading online mediante un conto demo è la risposta moderna alla pratica: accessibile a tutti, gratuito e senza rischi, la creazione di un conto demo è il passo fondamentale che ogni persona deve compiere per poter registrare successi nel mondo del trading online.

Si tratta di un conto fittizio, con denaro inesistente, che simula alla perfezione il comportamento del mercato, permettendovi di simulare autentiche sessioni di trading senza esporsi al rischio di dover depositare il proprio capitale.

Il conto demo è perfetto da sommare allo studio teorico, in modo da mettere direttamente in pratica le informazioni apprese e personalizzare la propria formazione secondo le esigenze, le idee e i bisogni che ci caratterizzano come persone e che ci hanno spinto nel mondo del trading online.

I migliori broker per il conto demo

Il conto demo è uno dei servizi sulla cui base poter valutare i broker, ovvero le piattaforme che, operando come intermediari finanziari, vi permettono di accedere al trading online.

Ogni broker che si rispetti, infatti, deve mettere a disposizione dei propri utenti non solo materiale formativo degno di tale nome, ma anche un account demo che si rispetti, gratuito, illimitato ed efficiente. I migliori broker per account demo sono 3:

-          IQ Option, rinomato per la sua immediatezza e semplicità, IQ Option mette in campo un account demo intuitivo e illimitatamente gratuito, tra i migliori che si possono trovare in circolazione;

-          24Option è particolarmente apprezzata per il materiale formativo messo gratuitamente a disposizione che rende l’esperienza del conto demo, anch’esso gratuito, ancor più utile;

-          eToro che aggiunge all’account demo anche la simulazione del suo servizio rivoluzionario: il CopyTrading, in modo che l’utente può tranquillamente prendere confidenza con entrambi;

Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore