/ SPORT

SPORT | 14 agosto 2019, 09:31

Cinquina Chieri contro La Biellese, Peritore: “Risultato non conta. Soddisfatto della prova corale”

biellese calcio

Foto di Alberto Tesoro

Secondo test per i ragazzi di mister Pier Luca Peritore, impegnati ieri in trasferta sull’ostico campo del Chieri, formazione militante nel campionato di Serie D. 5-0 per i padroni di casa al fischio finale: un risultato senza valore all’interno di una prestazione rivelatasi positiva per tutto il gruppo.

Avanti rispetto ai bianconeri nella preparazione ai primi impegni ufficiali, il Chieri – al lavoro con doppie sedute quotidiane dal 15 luglio – ha chiuso il primo tempo del match 3-0 con le reti di Sbordara, Courotto e Johnson. Stesso copione nella ripresa con Johnson e Di Sparti iscritti sul tabellino dei marcatori. Da sottolineare, per i team laniero, la performance di Davide Gila, classe 2001, oggi impegnato a centrocampo nella formazione titolare al posto dell’assente Maurizio Giunta. Segnali incoraggiante anche dalla prestazione del centravanti Niko Bianconi, nuovo arrivato in casa bianconera per ultimare il reparto offensivo.

“Sono soddisfatto della prova dei ragazzi – commenta Mister Peritore –. Il risultato finale non conta, contava portare in campo ciò che in settimana abbiamo provato in allenamento. È da una settimana che lavoriamo insieme, servirà tempo per trovare ritmo e il giusto feeling”. Prossima prova per i bianconeri domenica 18 agosto contro Vigliano e Città di Cossato. Appuntamento dalle 16 a Vigliano.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore