/ POLITICA

POLITICA | 06 agosto 2019, 17:20

La crisi non va in vacanza. Fratelli d'Italia manifesta davanti all'ex Mercatone Uno

fratelli d'italia manifestazione

La crisi non va in vacanza. Questo il leitmotiv della serie di manifestazioni che Fratelli d'Italia ha organizzato in tutta Italia nella giornata odierna. A Biella, il gruppo locale di FdI, guidato dal segretario provinciale Davide Zappalà, si è ritrovato davanti alle rampe di accesso dell'ex Mercatone Uno di corso Europa.

“Il paese è in ginocchio – spiegano - E il governo sta a guardare. Non bastano gli ultimi dati ufficiali - che mostrano un trend recessivo - a sbloccare l’immobilismo dell'esecutivo gialloverde, che fino ad oggi ha saputo soltanto rispondere con provvedimenti dispendiosi, diseducativi, poco efficaci e ispirati all’assistenzialismo vecchia maniera, come il reddito di cittadinanza e “quota 100”. Per tornare a crescere occorrerebbe invece far ripartire la produzione, sostenere le imprese e i lavoratori, innescare un circolo virtuoso di crescita che non potrà mai basarsi sulla cancellazione della povertà per decreto o attraverso un sussidio”.

“Per questo motivo – analizzano - ci siamo recati in un luogo simbolo della crisi economica, davanti all'ex Mercatone Uno per pretendere che il governo investa risorse economiche in misure attive per il rilancio e non passive. Servirebbe lo spirito d’iniziativa che ha caratterizzato il primo mese di assessorato al Lavoro di Elena Chiorino che ha subito messo a segno risultati concreti e tangibili. Il primo atto è stato l’accordo fra Regione e Intesa Sanpaolo per l’anticipo della cassa integrazione straordinaria”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore