/ Circondario

Circondario | 29 luglio 2019, 07:50

Scuole, Candelo avvia il recupero crediti per il pagamento dei servizi mensa

Scuole, Candelo avvia il recupero crediti per il pagamento dei servizi mensa

Nei prossimi giorni gli Uffici comunali di Candelo inoltreranno dei solleciti affinché chi non è in regola con il pagamento dei servizi mensa provveda, entro l'avvio del nuovo anno scolastico, a regolarizzare la propria posizione. "Si tratta di un controllo doveroso che viene puntualmente svolto prima di ogni inizio d'anno scolastico" spiega l'amministrazione comunale. Nella maggioranza dei casi, il sollecito permette un immediato recupero del credito poiché spesso si tratta solo di dimenticanze.

"Le famiglie dispongono di una sorta di conto elettronico per gli utilizzatori della mensa - spiegano -, è possibile controllare in tempo reale il proprio credito disponibile e ricaricare anche mediante bonifico. Il sistema non blocca in alcun modo l'erogazione dei pasti e quindi l'accesso alla mensa è sempre garantito in modo da non far venir meno un servizio essenziale. Il servizio mensa è estremamente importante, basti pensare che ogni anno nelle nostre mense vengono somministrati circa 48.000 pasti".

Le famiglie pagano le tariffe sulla base della propria fascia ISEE ed il Comune si fa carico dell'integrazione, vale a dire dei costi per coprire la differenza fra quanto pagato dalle famiglie ed il costo effettivo del pasto. In totale sono previste 7 fasce Isee fino ad un redditto superiore ai 28.948,62 euro, oltre si paga la tariffa intera di euro 5, 21 per materna ed euro 5,44 per elementari. Inoltre per i residenti è prevista una riduzione in ogni fascia del 10% per il secondo figlio.

Comunicato Stampa Comune di Candelo - bb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore