/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 23 luglio 2019, 12:22

Gruppo Ermenegildo Zegna, borse di studio a 50 laureati di talento italiani

zegna

Il Gruppo Ermenegildo Zegna, per il sesto anno consecutivo, ha assegnato a 50 laureati di talento italiani altrettante borse di studio, per un valore di circa un milione di euro, con l’obiettivo di offrire una opportunità concreta di specializzazione all’estero. Quest’anno l’evento di assegnazione delle borse di studio si è tenuto, venerdì 19 luglio, presso l’Headquarter di Milano del Gruppo Zegna, dove gli studenti, accolti dai top executive, hanno avuto l’occasione di confrontarsi sul loro futuro.

L’Edizione 2018, nel suo 5° anniversario, si era invece tenuta a Trivero, sede storica dell’azienda. Gildo Zegna, CEO del Gruppo Zegna, ha accolto gli ospiti con un discorso in cui ha condiviso la filosofia e i valori che ispirano l’azienda da oltre 100 anni, sottolineando la forte tradizione del “giving back”, come concreta espressione del senso di responsabilità verso la società e l’ambiente.

“È un vero piacere condividere questo progetto con talenti tanto promettenti e veder crescere anno dopo anno l’Ermenegildo Zegna Founder’s Scholarship. Sei anni fa abbiamo pensato che fosse molto importante tramandare la visione filantropica di mio nonno alle nuove generazioni e lo abbiamo voluto fare istituendo la scholarship, con l’intento di contribuire a formare i futuri leader di domani e porre le basi per un futuro migliore. Credo fermamente, ed è un’opinione condivisa da tutti in azienda, che la promozione dell’educazione e dell’arricchimento culturale costituisca una parte fondamentale della responsabilità di tutti noi verso le persone e la comunità. Sostenendo l’impegno e la partecipazione attiva dei giovani talenti non ci limitiamo soltanto a contribuire allo sviluppo del nostro Paese, ma incoraggiamo il loro senso di identità e la loro volontà di essere attivamente coinvolti in un dialogo rivolto al domani”, ha dichiarato Gildo Zegna, CEO del Gruppo Ermenegildo Zegna.

Sin dall’esordio nel 2014, il programma Ermenegildo Zegna Founder’s Scholarship ha come obiettivo supportare con borse di studio studenti e ricercatori italiani desiderosi di perfezionare i loro studi all’estero. In collaborazione con quindici prestigiosi atenei italiani e con la Fulbright Commission il programma si prefigge di identificare e promuovere giovani talenti del Paese. Il progetto, a oggi, ha già assegnato più di duecento borse di studio. La maggior parte dei borsisti ha scelto di frequentare corsi post-laurea o seguire progetti di ricerca in Europa e in Nord America, presso le più celebri e prestigiose università del mondo, tra le quali Oxford, London School of Economics e University College of London nel Regno Unito, Harvard, MIT, Yale, Columbia e Stanford negli Stati Uniti.

Il programma consente ai borsisti di acquisire all’estero conoscenze ed esperienze professionali che permetteranno loro, una volta tornati in Italia, di contribuire attivamente allo sviluppo del nostro Paese. Aspetto ancor più importante del progetto è consentire ai giovani studenti non solo di specializzarsi nelle materie scelte ma di intraprendere anche un percorso di crescita personale che li renderà partecipi del progresso culturale e sociale. I 50 vincitori selezionati per il prossimo anno accademico e gli studenti premiati nelle scorse edizioni sono stati invitati alla serata insieme ai rettori delle università che collaborano al progetto sin dal suo esordio e ad alcuni dei maggiori esponenti di diversi settori, dalla cultura, all’industria alla ricerca scientifica. All’evento ha partecipato anche il Sindaco di Milano Beppe Sala che ha sottolineato la rilevanza a livello internazionale dell’offerta formativa della città di Milano che coniuga storia, tradizione e eccellenza accademica.

Nel corso della serata i top executive del Gruppo Zegna hanno discusso i temi dello sviluppo nell’industria della moda. Alessandro Sartori, Direttore Artistico di Ermenegildo Zegna, ha parlato del progetto #USETHEEXISTING, focus della recente presentazione della collezione Ermenegildo Zegna XXX Estate 2020 legato alla sostenibilità. A seguire Edoardo Zegna, Head of Content and Innovation, ha sottolineato l’importanza di una strategia digitale a 360° in un’ottica omni-channel. A chiusura dell’evento Alessandro Sartori ha guidato gli studenti in una visita degli showroom delle collezioni Ermenegildo Zegna e Z Zegna.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore