/ SPORT

SPORT | 22 luglio 2019, 19:38

Virtus Biella: "Grazie di cuore", l'emozione dei saluti per chi parte

"Per Fonsati, Vodopi, Ubezio, Formaggio e Bullano un "Grazie" di cuore". Rimangono a Chiavazza Raseni e Cisilino, per loro "felici di rivedervi ancora in nerofucsia".

Virtus Biella 2018/2019

Virtus Biella 2018/2019

"Grazie" Fonzie, Erica, Ube, Cami e Siggi! Una sola parole non racchiude abbastanza il vostro essere donna più ancora di giocatrice. Dopo diversi nuovi innesti e conferme con emozione arriva il giorno dei saluti per cinque giocatrici che hanno contribuito a scrivere una pagina di storia della Virtus Biella: la promozione in B1. Ci piace pensare, comunque, ad un arrivederci perchè il volley insegna molto alla vita quotidiana e quindi, in questo frangente, a voi che siete state protagoniste indiscusse, i nostri saluti vanno verso questa direzione. Grazie capitano, Francesca "Fonzie" Fonsati, le poche volte che non ti abbiamo visto in campo era come sentirsi smarriti. La tua è stata una fondamentale presenza sia sul parquet che nello spogliatoio. Da vero Capitano. Grazie Erica Vodopi, sempre a timbrare il "cartellino" degli allenamenti, sempre pronta a dare il cambio al palleggio, una professionista esemplare. Grazie Elena "Ube" Ubezio, sei arrivata in corsa in due stagioni consecutive, hai portato il sorriso intelligente anche oltre lo spogliatoio. Con umiltà e con infinita voglia di imparare, adesso vai anche di bagher. Un proverbio italiano dice "non c'è il due senza il tre"...chissà, forse, magari, why not... Grazie Camilla "Cami" Bullano, ti sei guadagnata con sacrificio un posto in prima squadra e lo hai onorato fino in fondo quasi da veterana della pallavolo, nonostante i tuoi 18 anni. Abbandoni le tue amiche di avventura in prima squadra, Gaja Raseni e Nora Cisilino che vestiranno anche quest'anno, e ne siamo orgogliosi, una delle tante maglie della Virtus Biella, ma resterai sempre "una di noi". Grazie Silvia "Siggi" Formaggio, la più giovane dello starting seven nerofucsia, l'opposto che non ha risparmiato delizie ai palati più fini con i suoi tocchi tecnici, esaltando squadra e tifosi. A te un particolare in bocca al lupo per il tuo volo in serie A al Volley Hermaea Olbia. Siamo felici di averti conosciuta e di essere stati il trampolino di lancio verso il tuo primo grande traguardo di vita pallavolistica. Siamo certi che non deluderai le aspettative e noi saremo pronti ad applaudire le tue futura gesta nel ruolo di libero, già da te conosciuto e che ti ha regalato il bronzo nazionale di categoria due stagioni or sono. Ci mancherete ragazze, ci mancherete tanto! La nostra casa è la vostra casa. Ricordatelo. A tutte voi gli auguri più sinceri e di cuore, per il futuro che vi attende, da parte della Virtus Biella

comunicato f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore