/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 22 luglio 2019, 08:00

Le "Emozioni dipinte" della biellese Federica Modolo al castello di Verrone

Le "Emozioni dipinte" della biellese Federica Modolo al castello di Verrone

Sarà visibile fino al 25 agosto, al Castello di Verrone, la mostra di quadri intitolata "Emozioni dipinte". L’esposizione è visitabile tutti i giorni con i seguenti orari: da lunedì a venerdì 11-12.30 e 14-15.30, il sabato 10.30-12, la domenica 14.30- 18 in concomitanza con le visite guidate al Castello, a cura delle operatrici ecomuseali. “Emozioni dipinte" è una mostra di pittura su tela realizzata dalla pittrice Federica Modolo.

Originaria di Mongrando, inizialmente autodidatta, incontra lungo il proprio percorso artistico il pittore pollonese Adriano Fenoglio diventando sua allieva. Utilizza i colori ad olio fin dagli albori, sperimentando in seguito la pittura acrilica, l' acquerello e materiali come il legno, il vetro, la ceramica e i metalli che diventano, ora supporto, ora parte integrante delle proprie opere. La maggior parte delle creazioni di Federica prendono vita senza lo studio di un progetto iniziale. 

Sono intense e vibranti come una passione, sono colore prima di diventare forma e la luce si mescola in vortici danzanti che animano il dipinto. Amante delle rotondità e del moto perpetuo delle spirali, i vortici sono l'elemento ricorrente sulle tele. Federica ha all'attivo parecchie partecipazioni a mostre collettive, alcune delle quali organizzate dal gruppo artistico "Ri- circolo" di cui ha fatto parte in passato e Università Popolare Biellese.

Alcune tele sono state utilizzate in contesti teatrali e musicali. Nel 2010 ha realizzato la sua prima mostra personale " I miei colori" presso il Cantinone di Biella. Da ottobre 2018, al museo a cielo aperto di Torrazzo (Biella), si trova in esposizione permanente lungo le strade del paese l'opera "La luna sul pozzo" realizzata con vetro, specchi e pittura acrilica.  A marzo 2019 ha partecipato alla mostra collettiva "Donne nell'arte" a Novara. A giugno 2019 esposizione personale presso le sale del palazzo del Comune di Strambino (Torino).
L’ingresso alla mostra di Verrone è gratuito.

Comunicato Stampa - bb

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore