/ SPORT

SPORT | 19 luglio 2019, 10:43

Occhieppese Pallavolo si unisce al progetto Sinergy della Igor Volley Trecate

Occhieppese Pallavolo si unisce al progetto Sinergy della Igor Volley Trecate

Siglato un accordo tra Occhieppese Pallavolo e Igor Trecate. Ecco il comunicato stampa delle società. <<Sinergy, un benvenuto alla Occhieppese Pallavolo. Si unisce al Progetto Volley Sinergy la Pallavolo Occhieppese, storica società pallavolista presente da oltre 40 anni sul territorio biellese. Con circa un centinaio di tesserati la Pallavolo Occhiepese ha lavorato nel corso delle stagioni sia col femminile che col maschile per poi specializzarsi solo nel femminile e creare sinergie con la Scuola Pallavolo Biellese per il maschile. Il coordinatore degli allenatori Filippo Scarpulla commenta: “Entrare nel progetto volley sinergy per noi è una grande opportunità per far crescere le competenze dei nostri tecnici avvalendoci dell’esperienza dei tecnici della Igor Volley”. Poi prosegue svelando come ha scoperto il progetto: “Girando nelle varie palestre delle altre società avevo notato gli striscioni appesi con il logo del progetto e con curiosità mi sono informato contattando poi Alessandro Sandretti che ci ha illustrato con maggiori dettagli il progetto”. Conclude infine con i ringraziamenti: “Vorrei ringraziare il nostro presidente Giampietro Nicolo che appoggia con passione ogni iniziativa con entusiasmo”>>.

Da parte della Igor Volley tutta un grande benvenuto alla Pallavolo Occhieppese. La società di Occhieppo prenderà parte ai seguenti campionati femminili unde12, Under14, under 16 e prima divisione oltre all'attività di Minivolley rivolta ai bambini e bambine che frequentano le scuole elementari. I tecnici impegnati nei rispettivi campionati giovanili  saranno Michele Valli e Erica Favario, Marta Casazza e Mavi Boccadelli, Matteo Nalin e Filippo Scarpulla, Andrea Roa' e Lorenzo Pettenati.

comunicato f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore