/ ECONOMIA

ECONOMIA | 19 luglio 2019, 10:26

Il “giusto manager” a misura di Pmi, accordo tra Uib e Federmanager

Il “giusto manager” a misura di Pmi, accordo tra Uib e Federmanager

Unione Industriale Biellese e Federmanager Biella hanno sottoscritto un accordo per affiancare le imprese, in particolare quelle di dimensioni più ridotte, nello sviluppo del proprio business attraverso la gestione dell’innovazione come volano di crescita.

Grazie a CDi manager, società di Federmanager leader nel Temporary Management e nell’Executive Search, le imprese del territorio possono disporre di un manager qualificato che possa portare competenze ed esperienze elevate in diverse aree aziendali. Un investimento che può essere temporaneo o stabile.

“L’iniziativa è interessante soprattutto per le piccole imprese – commenta Andrea Bonino, presidente del Comitato Piccola Industria dell’Unione Industriale Biellese – perché permette di acquisire competenze in modo flessibile, per un periodo limitato rispetto alle effettive necessità del momento e con l’obiettivo di sviluppare l’azienda grazie all’apporto di chi ha maturato esperienze di alto livello, scegliendo appunto il giusto manager”.

Il presidente di Federmanager Biella, Renzo Penna, aggiunge: “Confermo la grande soddisfazione anche da parte nostra per la collaborazione realizzata in favore delle Pmi e per lo sviluppo del territorio, un’intesa ancora più significativa perché oggi, con uno scenario economico che evolve sempre più velocemente, è più che mai necessario che le aziende possano disporre dei manager giusti per competere nel mondo”.

L’accordo fa parte della collaborazione a livello nazionale tra Federmanager e Confindustria che si concretizza in diverse iniziative a livello territoriale e che punta allo sviluppo dell’industria del Paese.

Comunicato Stampa Unione Industriale Biellese - bb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore