/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 17 luglio 2019, 10:42

È morto il papà di Montalbano. Addio ad Andrea Camilleri

Camilleri: “Se potessi vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio 'cunto', passare tra il pubblico con la coppola in mano".

È morto il papà di Montalbano. Addio ad Andrea Camilleri

È morto oggi, a 93 anni, Andrea Camilleri. Il papà del commissario Montalbano era stato ricoverato settimane fa all’ospedale Santo Spirito di Roma per un attacco di cuore, le sue condizioni sono andate pian piano peggiorando fino a questa mattina. Per scelta della famiglia e del maestro le esequie saranno riservate.

Il grande scrittore siciliano, famoso per la fortuna anche televisiva della sua creatura: il commissario Montalbano di Vigata, è entrato nelle case e nei cuori degli italiani proprio attraverso la serie televisiva con protagonista Luca Zingaretti.

Impegnato non solo con la penna ma anche nel teatro se ne è andato dopo una vita passata a raccontare le sue storie. Così diceva pensando alla sua dipartita: “Se potessi vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio 'cunto', passare tra il pubblico con la coppola in mano".

a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore