/ CRONACA

CRONACA | 16 luglio 2019, 15:40

Margaro accusa un malore sotto il Mucrone, intervento del soccorso alpino, elicottero e 118

Il biellese ora si trova ricoverato all'ospedale di Ponderano.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ad allertare il 112 è stata l'infermiera dell'Asl, presente nel cascinale, che si occupa di controlli periodici all'uomo, dopo aver constatato il malore in atto all'ultra60enne margaro biellese. Il fatto è successo nella tarda mattinata, di oggi martedì 16 luglio, sopra Sordevolo nelle vicinanze della ferrata dell'Infernone, posto inpervio dove solo un mezzo fuoristrada può accedevi. Gli aiuti del soccorso alpino della Valle Elvo con a capo Massimo Frassati sono scattati immediatamente, in concomitanza all'elisocottero in arrivo da Torino. "Giunti sul posto con la nostra Land Rover -commenta Frassati- il medico torinese, a seguito di alcune sue valutazioni, ha deciso che l'uomo doveva essere portato in ospedale. Così lo abbiamo portato a Sordevolo, punto in cui ci stava attendendo l'ambulanza del 118". Il margaro è stato così preso in cura dai sanitari del 118 e trasportato all'ospedale di Ponderano. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore