/ CRONACA

CRONACA | 16 luglio 2019, 11:04

Colpo di sonno, perde il controllo dell'auto e sbatte contro un muro: tre minori all'ospedale

Nulla di grave per i ragazzini ma doveroso un controllo al nosocomio.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

L'incidente è successo questa notte alle 4 in via Gramsci a Pralungo. Una 35enne residente a Biella, a bordo di una Ford Focus, è stata colta da un colpo di sonno ed è andata a sbattere contro un muretto di cemento. A bordo c'era il figlio 15enne in compagnia di altri due coetanei. Tutti e tre i minori sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale di Ponderano per accertamenti. I rilievi e gli accertamenti sulle cause sono a cura dei carabinieri. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore