/ CRONACA

CRONACA | 14 luglio 2019, 18:53

Polizia Penitenziaria, in arrivo 20 nuovi agenti. Patelli: "Finalmente risposte concrete"

Polizia Penitenziaria, in arrivo 20 nuovi agenti. Patelli: "Finalmente risposte concrete"

Sono 111 i nuovi agenti di Polizia penitenziaria che dal prossimo 31 luglio entreranno in servizio nelle strutture carcerarie del Piemonte. A Biella si insedierà il gruppo più numeroso, costituito da 20 uomini. Gli altri sono stati assegnati ad Asti (8), Alessandria Cantiello Gaeta (2), Alessandria San Michele (8), Cuneo (7), Saluzzo (18), Torino Lorusso e Cutugno (11), Ivrea, (7) Vercelli (5), Alba (1).

"Si tratta di una prima importante risposta alla cronica carenza di organico che le strutture lamentano da troppo tempo", spiega l’onorevole Cristina Patelli. "Una condizione che era stata generata da irresponsabili tagli e disattenzioni operate dai passati governi. Il nostro obiettivo al Governo, invece, confermato da queste prima importanti azioni, è quello di garantire la sicurezza degli agenti, aumentandone la qualità lavorativa  e rendere più accettabili le condizioni di vita all’interno degli istituti penitenziari”.

Il primo passo di un percorso volto all'aumento degli organici considerevole. Dopo questo contingente, composto dagli allievi del 175° corso, sarà infatti la volta di quelli del 176°, 320 dei quali si trovano già nelle scuole di formazione per il corso di addestramento. Per altri 980 i corsi inizieranno dal prossimo 16 settembre. Infine, proprio in questi giorni si sta svolgendo il concorso per altri 754 nuovi allievi agenti.

Redazione B.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore