/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 04 luglio 2019, 08:26

Rotary Club Viverone, passaggio di consegne tra Paolo Leonardi e Massimo Calliera

Rotary Club Viverone, passaggio di consegne tra Paolo Leonardi e Massimo Calliera

Il Rotary Club di Viverone Lago ha celebrato il passaggio delle consegne da parte del Presidente uscente Paolo Leonardi al nuovo Presidente Massimo Calliera, presso la splendida sede della “Una Golf” di Cavaglià. Tra il plauso della Governatrice eletta del Distretto 2031, Giovanna Mastrottisi, di due Assistenti del Governatore e dei Presidenti dei Rotary Club Vercelli, Vercelli S.Andrea, Santhià Crescentino, Vallemosso e dell’Inner Wheel e del Rotaract Santhia-Crescentino, di soci  e amici,  il Presidente dell’A.R. 2018/2019 e i componenti del Direttivo uscente sono stati ringraziati il lavoro svolto. Ospite gradito è stato il dr Lorenzo Rainieri con la moglie, fratello dell’Assessore del Comune di Vercelli Andrea Rainieri, prematuramente scomparso, al quale è stato dedicato un sentito momento di raccoglimento, ricordandone l’impegno nel sociale e la collaborazione con le associazioni e club di servizio. In sua memoria il RC Viverone Lago ha voluto devolvere una donazione a sostegno alla  Casa Alloggio Shalom Onlus, che offre alloggio a malati di AIDS autosufficienti, senza soluzione abitativa. Al Presidente e al Direttivo entrante sono stati rivolti  gli incoraggiamenti e gli auguri di buon lavoro. Tra i tanti Progetti promossi e realizzati dal RC Viverone Lago, sono stati in particolare illustrati: - il service “ Diversamente Lago” che ha visto la fornitura di un sollevatore presso il molo della Lega Nautica del Lago di Viverone, a favore di soggetti diversamente abili che desiderano utilizzare mezzi nautici, consegnato il 31 maggio u.s. con la partecipazione di cittadini e alunni delle scuole del territorio; - il progetto ”Let’s All Move” che ha permesso ai bimbi seguiti dai servizi di frequentare corsi sportivi; - il “Premio Rotary Viverone Lago” legato al Premio Letteratura e Industria di Biella, con la realizzazione di un premio in denaro destinato ad una intera classe scolastica, che si è contraddistinta nella produzione di un contributo culturale (letterario,teatrale etc). Altri progetti sono stati realizzati nell’ambito distrettuale, ad esempio il Progetto per lo “Spreco Alimentare” e quello per la “Prevenzione della Osteoporosi nei giovani con disordini alimentari” e con gli altri Rotary Club: il progetto SOMS con il Santhia-Crescentino, “Il mio valore è la mia competenza” con il Vercelli, “Smuoversi sul territorio” con il Vercelli s.Andrea.

Inoltre con il RC Vallemosso e Biella, il RC Viverone Lago ha contribuito a realizzare, grazie al residuo di bilancio distrettuale del Governatore Mario Quirico nell’AR 2017/2018, la fornitura di un automezzo di 8 posti per la Casa dell’autismo di Candelo insieme all’ANGSA, consegnato il 4 Maggio u.s. Il Presidente Leonardi ha ricordato anche i Progetti internazionali, come lo scambio giovani (RYE) e il Rypen ai quali i soci del RC Viverone Lago partecipano attivamente da diversi anni.  Nel corso della serata il Presidente Leonardi ha consegnato due riconoscimenti “Paul Harris”, per particolare attività svolta nell’anno a due soci, Massimo Zappa e Roberto Luzzitelli. Dopo il rituale scambio del collare, il neo presidente Massimo Calliera nel discorso di inaugurazione del suo mandato, ha richiamato il tema del Presidente del Rotary International Mark Daniel Maloney,  “il Rotary connette il mondo”. Il Rotary  consente di connetterci gli uni con gli altri, in modi profondi e significativi, attraverso le nostre differenze. ci connette con persone che altrimenti non avremmo mai incontrato, che sono più simili a noi di quanto pensiamo. ci connette con le nostre comunità, con le opportunità professionali e con le persone che hanno bisogno del nostro aiuto". I due Presidenti hanno cosi salutato, con il tocco congiunto della campana, i soci e gli amici intervenuti.

comunicato f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore