/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 22 giugno 2019, 08:00

Le opere del biellese Luca Stecchi nell’enciclopedia di Poesia Italiana

Le opere del biellese Luca Stecchi nell’enciclopedia di Poesia Italiana

Alcune Poesie del biellese Luca Stecchi sono state inserite nell’enciclopedia di Poesia Italiana. Il pregiato riconoscimento giunto all’artista Biellese è arrivato dopo un’ attenta selezione della Fondazione Mario Luzi Editore ed è riservato solo a poche opere, le migliori del concorso di poesia indetto dalla Fondazione stessa che vanta, per questa iniziativa, l’alto Patrocinio del Presidente della Repubblica.

La storia del premio di poesia Mario Luzi ha inizio nel corso dell’anno 2005, quando Mattia Leombruno ne dispone la fondazione, al termine del lungo e intenso viaggio terrestre compiuto dal sommo Poeta e Senatore, scomparso il 28 febbraio dello stesso anno. Questo riconoscimento è l’unico dedicato a Mario Luzi, ufficialmente autorizzato dall’erede, il figlio Gianni Luzi. Il Premio è da molti considerato il più importante premio letterario italiano dedicato alla poesia.

“Sono onorato – commenta Luca Stecchi -  di questo nuovo riconoscimento inaspettato. Dopo aver superato i problemi di salute dello scorso anno, sono felice di poter proseguire il lavoro più vicino alla mia parte creativa. Dedico questo nuovo viaggio alle persone che mi seguono e mi incoraggiano nel mio cammino artistico”.

Luca Stecchi è uno scrittore e poeta biellese, da sempre impegnato nel sociale in molteplici contesti del territorio, dove vanta anche la presidenza di Associazioni Turistiche e Culturali. Ha al suo attivo numerosi riconoscimenti letterali Internazionali. Le sue opere si trovano in diverse biblioteche pubbliche sparse sul territorio nazionale. Le liriche di Stecchi, compresa la sua opera più celebre ode “Blu Cobalto” dedicata a Elena Marchiolatti e alla sua battaglia contro il cancro, sono arrivate fino al Santo Padre Papa Francesco e gli è valsa una personale benedizione apostolica del pontefice. Giurato in diversi Premi Internazionali di Poesia, dove ha presenziato al fianco Dell’artista e cantante Elisabetta Viviani. Nel 2016, Stecchi è stato insignito del Cavalierato dell’ordine Patriarcale di San Ignazio di Antiochia. Può’ vantare nel suo palmares collaborazioni eccellenti, fra le quali: Marco Carena, cantautore e presentatore, partecipante al Festival di Sanremo nel 1991 con Serenata; Maria Rossi, Attrice e Cabarettista di Zelig; Arianna Quartesan Coreografa e ballerina che vanta lavori artistici come ballerina in diversi Tour del cantante Vasco Rossi e come ballerina presso il Teatro Alla Scala di Milano. Ma anche lavori con grandi voci e musicisti biellesi come Barbara e Valentina Capizzi, Alessandro Barbi, Dario Retegno e Paolo Guercio.

Redazione a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore