/ CSEN News

CSEN News | 20 giugno 2019, 09:18

Karate: Weekend di esami a Valle Mosso

csen karate

Nel fine settimana dell' 8 e 9 giugno, presso il Dojo Mushin di Valle Mosso, le ASD Mushin e ASD Fudoshin, associazioni affiliate CSEN, hanno unito le forze per realizzare un importantissimo evento: gli esami per Cinture Nere e Dan e, a conclusione di un professionale corso di formazione per insegnanti, gli esami per Allenatori e Istruttori. Da tradizione gli esami per i gradi superiori durano due giorni,con pernottamento obbligatorio nel Dojo.

Gli studenti vengono costantemente messi alla prova  sulle principali materie tradizionali del Karate Do (kihon, kata, bunkai, kumite) ; oltre ad esse i Direttori tecnici richiedono prove alternative quali esercizi di respirazione, prove di centratura, prove di resistenza, allenamenti al sacco e al makiwara, prove di tameshiwari (tecniche di rottura di tavole o altro), nozioni base sul kobudo ( nunchaku e bo), prova scritta e orale. Per quanto riguarda gli insegnanti anche la direzione specifica di brevi sessioni di allenamento. Oltre alle prove , nel fine settimana sono state proposte due caratteristiche iniziative di raccoglimento, come la meditazione in notturna del sabato effettuata nel bosco, e una breve cerimonia del the domenica nel primo pomeriggio.  Per i Maestri Marcolin Dennis, Toniolo Marco e Sonia Rampa, direttori tecnici delle rispettive  associazioni, è stato un grande piacere avere come ospiti persone importanti che hanno presenziato parte degli esami:  dalla commissione tecnica CSEN della regione Piemonte, il M° Salvatore Strummiello e il M° Ines Fabretti, che oltre ad aver concluso con l'ultima materia teorica prevista per il corso di formazione allenatori e istruttori, hanno assistito all'apertura pratica degli esami ; a loro vanno i più sentiti complimenti per la grande professionalità e semplicità.

In via ufficiosa, chiamato come ospite, dalla Fijlkam il M° Alessandro L. che con il suo sorriso e grande entusiasmo ha assistito alla sessione del pomeriggio di sabato. Nella cerimonia di consegna dei gradi, attestati e qualifiche , un ritorno al passato: con immensa gioia le persone che hanno accompagnato per la prima parte del percorso di crescita i M° Marcolin e Toniolo tra gli anni '89 e '04 , ovvero Massimo Angelino e Nadia Ventura, che nonostante i durissimi metodi di allenamento utilizzati in quegli anni, hanno trasmesso tanto sia dal punto di vista tecnico che di ricerca introspettiva. Un ringraziamento non solo doveroso va alle persone che nonostante non fossero presenti, hanno avuto un ruolo fondamentale per quelli che sono stati gli anni successivi , dando la possibilità agli insegnanti di mettersi alla prova: il M° Tiziano Ferrara e Gloria Capozzolo.

Un ringraziamento molto sentito va alle cinture superiori che, nonostante non fossero convocati per gli esami, sono stati presenti per accompagnare i propri compagni di pratica per un evento di crescita così importante. Un fine settimana impegnativo, ricco di entusiasmo misto a timore e fatica, concluso con una emozionate cerimonia di consegna con i meritatissimi gradi e le qualifiche conquistate. Per l'ASD Mushin: Ubertino Rosso Andrea qualifica di Istruttore Caparoni, Chiara qualifica di Istruttore Chilò Erika qualifica di Allenatore e Cintura Nera 2° Dan, Castelli Mario qualifica di Allenatore e Cintura Nera 2° Dan, Bocchio Vega Valentino qualifica di Allenatore e Cintura Nera 1° Dan, Presa Fabio  qualifica di Allenatore, Mastroianni Domenico Cintura Nera 1° Dan, De Cassan Alessandro Cintura Nera, Giardino Angelica Cintura Nera, Boretto Matteo Cintura Nera, Radossi Filippo Cintura Nera per l'ASD Fudoshin, Valciu Alexandra qualifica di Allenatore e Cintura Nera 1° Dan, Biscuola Beatrice  qualifica di Allenatore e Cintura Nera 1° Dan, Causone Nicolò  Cintura Nera 1° Dan, Scrab Teodor  Cintura Nera 1° Dan, Caliaro Maria Rita Cintura Nera 1° Dan, Fabbri Elisabetta Cintura Nera, Belli Lorenzo Cintura Nera, Barbieri Morgan Cintura Nera, Santos De Oliveira Cintura Nera.

La sessione, organizzata come sempre nei minimi dettagli , è ufficialmente iniziata alle ore 14.00 di sabato e si è conclusa alle ore 17.00 di domenica. Con quelle che possono sembrare tante ore per una sessione di esami, la conquista dei gradi e qualifiche sono state molto valorizzate e sentite dagli esaminati, che come sempre , hanno risposto in maniera ottimale con il giusto atteggiamento  e ad una  adeguata preparazione per passaggi così importanti . Alla cerimonia di consegna , hanno potuto assistere i familiari degli studenti , aumentando la grande emozione già presente negli occhi di tutti . 

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore