/ CRONACA

CRONACA | 16 giugno 2019, 11:44

Lutto a Pralungo, morta a 57 anni la bibliotecaria Cinzia Casalino

I funerali si volgeranno domani alle 15. “Cinzia amava molto leggere - ricordano il primo cittadino Raffaella Molino e il vice Ilario Stefani - Era sempre disponibile: una persona di animo e di cuore”.

cinzia casalino

È improvvisamente mancata all'affetto dei suoi familiari e dei suoi amici Cinzia Casalino, scomparsa all'età di 57 anni. Originaria di Pralungo, per alcuni anni aveva gestito la tabaccheria del paese e si era trasferita a Tollegno. Ma non aveva mai abbandonato le sue radici: come volontaria, si occupava della biblioteca di Pralungo, dove trascorreva molto del suo tempo libero mai mancando agli impegni presi.

“Cinzia amava molto leggere – ricordano il primo cittadino Raffaella Molino e il vice Ilario Stefani - il suo ambiente naturale era stare in mezzo ai libri e, in biblioteca, accoglieva le persone con dolcezza e gentilezza, infondendo serenità con il suo bel sorriso e condividendo consigli su qualche buona lettura. Era sempre disponibile. Una persona di animo e di cuore. Sembra davvero impossibile non trovarla più lì, dietro la sua scrivania”.

La corona si svolgerà stasera, domenica 16 giugno, alle 20, nella chiesa parrocchiale di Pralungo; sempre qui, avranno luogo le esequie funebri domani, lunedì 17 giugno, alle 15. La salma verrà portata al cimitero locale.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore