/ EVENTI

EVENTI | 14 giugno 2019, 16:38

Anche la festa di San Quirico sta per iniziare, 7 giorni di divertimento vi aspettano a Chiavazza

Foto di una passata edizione

Foto di una passata edizione

Mancano poche ore all’apertura della festa di San Quirico, organizzato dal comitato Carnevale Benefico Chiavazzese e che si svolgerà per 7 giorni in via Firenze. Questa sera, 14 giugno, il padiglione ristorante aprirà alle 19 con specialità dedicate ai carnivori quali arrosticini, stinco con patate e grigliata di carne. Alle 21,30 musica con Detour Rock Band. Domani, sabato 15 giugno, la cena verrà servita dalle 19. Specialità saranno merluzzo alla piemontese con polenta, stinco e fritto di pesce. Per bruciare le calorie del pasto alle 21 inizierà la serata danzante con Moreno e Giorgio. Domenica 16 giugno gli eventi partiranno dal mattino, alle 10,30 messa con celebrazioni degli anniversari di matrimonio. Terminata la messa brindisi alle 12 nel giardino parrocchiale con un aperitivo offerto dal comitato. Alle 12,30 non si potrà mancare al tradizionale pranzo di San Quirico. Le cucine torneranno a lavorare alle 19,30, come specialità verranno riproposti merluzzo alla piemontese con polenta, stinco e fritto di pesce. Dalle 21 si torna a ballare con Paolino e Alessia.

Piccola pausa dei festeggiamenti fino alle 18,30 di giovedì 20 giugno. La cucina proporrà per cena cinghiale con polenta, roast beef e fritto di pesce. Alle 19,30 partirà il 4° giro della Bartamelina, un campionato sezionale di corsa su strada ANA al quale ci si potrà iscrivere dalle 17,30 dello stesso giorno e che partirà sempre da via Firenze. Alle 21 tappa sulla pista da ballo con Sergio Perazza. Venerdì 21 giugno si festeggerà in piazza XXV Aprile dalle 21, il 90esimo anniversario Gruppo Alpini di Chiavazza con la Fanfara alpina Valle Elvo. Maestro Massimo Pellicioli e cantanti Elisa Ferrari e Omar Bassan. Sabato sera si torna a mangiare in compagnia dalle 19,30. Specialità proposte saranno nuovamente cinghiale e polenta, roast beef e fritto di pesce. Alle 21 tornerà Sergio Perazza a smuovere tutti nella danza. Infine la kermesse di appuntamenti terminerà domenica 23 giugno, come sempre partendo dalla gola. Dalle 19 si potranno gustare tra le specialità stinco con patate e fritto misto, oltre a una buona varietà di altri piatti. Alle 21 ultimo ballo, con I Galas.

redazione a.z.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore