/ CSEN News

Che tempo fa

Cerca nel web

CSEN News | 09 giugno 2019, 18:54

Ai nazionali di calcio Csen non bastano cuore e carattere, il sogno di Biella si ferma in finale FOTOGALLERY

Nel calcio a 5, il Club degli Smorbi travolto 4 a 2 in finale. Nel calcio a 7, la rappresentativa biellese (dal nome Newsbiella) si ferma in semifinale.

calcio csen biella

Così vicini alla meta e per un soffio sfuma il sogno di vedere una squadra biellese in vetta ai nazionali di calcio Csen. Bilancio più che positivo per le compagini nostrane impegnate in questi giorni alle fasi nazionali di Rimini: nel calcio a 5, Club degli Smorbi e Cossato Futsal bonprix hanno superato senza problemi i due rispettivi gironi affrontandosi alle semifinali in un derby dalle forti emozioni, terminato 4 a 3 a favore dei primi. In finale, il Club degli Smorbi ha affrontato il Bas Cristian Ricchetti: dopo esser andati sotto di tre reti, i biellesi hanno recuperato lo svantaggio iniziale fino al 3-2 ma a 7 minuti dalla fine gli avversari hanno siglato il 4 a 2 finale.

Nel calcio a 7, i componenti delle due squadre si sono riunite in un'unica rappresentativa (sotto il nome di Newsbiella) fermandosi in semifinale, a favore dell'Us Recanatese Asti. Da segnalare la buona prova dei due arbitri dello Csen Biella, Giuseppe Longo e Orazio Vinai, che hanno diretto rispettivamente la finale del calcio a 5 e a 7, insieme agli altri arbitri di altre regioni. Infine, riconoscimenti individuali sono andati ai biellesi Amleto Petreti (miglior portiere del calcio a 5) e Alessandro Gianbruno (miglior giocatore del calcio a 7).

“Tutti i giocatori si sono divertiti alla grande e hanno lavorato tutti assieme per un sogno – confida il referente calcio del comitato provinciale dello Csen Biella Bruno Barone - Si proverà a vincere il titolo il prossimo anno ma non sarà facile perchè il livello delle squadre è davvero molto competitivo”.

Comunicato stampa Csen Biella g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore