/ POLITICA

POLITICA | 06 giugno 2019, 12:38

Assegnate deleghe alla giunta e ai consiglieri comunali di Valdengo, sabato l'insediamento

pella valdengo

Prende corpo il nuovo consiglio comunale di Valdengo. In questi giorni, il primo cittadino Roberto Pella ha nominato i due membri della giunta: Sergio Gronda si conferma vicesindaco e si occuperà di ordine e sicurezza pubblica, affari generali, legale e contenzioso, gestione del patrimonio comunale, rapporti con forze dell’ordine e rapporti istituzionali con le società e gli enti a partecipazione comunale. Assessore Elena Boggio Casero con delega a: politiche giovanili, gemellaggi comunali e promozione del Comune, servizi demografici, anagrafe ed elettorale, ufficio relazioni con il pubblico, comunicazione istituzionale, gestione sito web, protezione civile. Al sindaco Pella, invece, le deleghe per: rapporti istituzionali con Governo, Parlamento, Regione, Provincia e Parlamento europeo, rapporti istituzionali con le associazioni valdenghesi, sport, salute e tempo libero.

Incarichi e compiti anche per i componenti del consiglio comunale: Paolo Tumiatti sarà il presidente dell'assemblea (lavori pubblici ed opere pubbliche, personale e relazioni sindacali, innovazione tecnologica ed informatizzazione, servizio raccolta differenziata, trasporto pubblico locale e mobilità); Paolo Zanta sarà il suo vice e presidente della commissione politiche sociali con deleghe a: politiche per gli anziani, politiche sociali e sanitarie, servizi socio-assistenziali, politiche per la famiglia e l’immigrazione, rapporti con le associazioni di volontariato.

Federico Motta (sviluppo economico del territorio, industria, artigianato e commercio, politiche attive del lavoro e dell’occupazione, edilizia scolastica) sarà il capogruppo consiliare e presidente dell'asilo nido comunale. Vice e presidente della biblioteca civica Elisabetta Leonesi (edilizia privata e residenziale, politiche abitative a favore della cittadinanza, cultura e biblioteca civica, manifestazioni ed eventi, politiche per il turismo e progettazione europea).

A Eugenio Boffa Roculo (tutela ambiente ed impatto ambientale, prevenzione dissesto idrogeologico, sistemazione torrenti e gestione cave, edilizia cimiteriale, mercato comunale e promozione fiere, politiche per l’agricoltura e servizi relativi) la presidenza della commissione comunale attività produttive. Luciana Del Vecchio sarà presidente della commissione comunale istruzione con delega a: educazione ed istruzione scuola primaria e secondaria, assistenza scolastica, mensa e trasporto scolastico, scuola dell’infanzia Fondazione Attilio Rivetti, politiche per le pari opportunità femminile e di genere, politiche per l’infanzia e i minori. Presidente della commissione comunale ai lavori pubblici sarà Carlo Ferrero (urbanistica, organizzazione degli uffici e dei servizi, edilizia sportiva, manutenzione stadio e palestra, viabilità comunale e provinciale, sicurezza stradale, segnaletica e toponomastica, arredo urbano e decoro urbano, verde pubblico, politiche energetiche ed illuminazione pubblica).

Infine, Giorgio Righini (bilancio, programmazione economica e finanziaria, gestione entrate tributarie ed extra-tributarie, reperimento fondi e risorse strategiche, monitoraggio attuazione programma elettorale, servizio idrico integrato e tutela delle risorse naturali) guiderà la commissione comunale bilancio e finanze. La seduta d'insediamento del consiglio comunale avrà luogo a Valdengo sabato 8 giugno, alle 10.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore