/ SPORT

SPORT | 27 maggio 2019, 08:26

Trial: Filippo Locca primo italiano all’arrivo della sei giorni di Scozia

Trial: Filippo Locca primo italiano all’arrivo della sei giorni di Scozia

Iniziata domenica 5 maggio con la presentazione lungo le strade della caratteristica città di Fort William si è conclusa sabato scorso la mitica SSDT, la gara più longeva della storia del trial mondiale. Sei giorni massacranti, tantissimi chilometri con tappe giornaliere tra i 150/180 km per un totale complessivo di circa 1000 km da percorrere spesso con pioggia, l'immancabile vento del mare del nord e il freddo sempre pungente, con partenza giornaliera e ritorno ogni sera a Fort William.

Sei i piloti italiani al via tra i 350 ammessi, selezionati da ogni parte del mondo: alla fine dei sei giorni il primo degli italiani è risultato Filippo Locca, seguito al secondo posto da Davide Coppi. Locca ha finito 2° nella speciale classifica di chi per la prima volta partecipa a questa manifestazione; bene anche Coppi che si è piazzato 4°. La classifica assoluta li ha visti rispettivamente 39° e 65°. Filippo e Davide hanno affrontato i sei giorni di gara insieme in sella alle loro Beta Evo 300, guidati dalla loro grande passione per il trial.

Redazione B.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore