/ POLITICA

POLITICA | 27 maggio 2019, 00:29

Cossato alle urne, alle 23 affluenza in leggero calo. I candidati sindaci al voto

sindaci Cossato

Il vicesindaco uscente Enrico Moggio

Affluenza alle urne in leggero calo a Cossato per le elezioni 2018 rispetto alla tornata del 2013. Nel secondo comune del Biellese per numero di abitanti, sono giunti i dati sul numero definitivo di votanti alle 23: secondo il ministero dell'Interno, a Cossato ha votato il 67,32 per cento degli elettori alle Europee (nel 2014 furono il 69,05%).

Lo stesso trend si ripete anche alle Regionali (65,84 % rispetto al 68,14 % di cinque anni fa) e alle Comunali, dove si sono presentati alle urne il 65,72 per cento degli aventi diritto. Intanto, nelle diverse sezioni di Cossato, si sono recati i quattro candidati primi cittadini della città: dal vice sindaco uscente Enrico Moggio, passando per Roberto Galtarossa e Stefano Revello, arrivando a Giovanni Zarrillo.

Nel pomeriggio di lunedì 27 maggio, dopo le operazioni di scrutinio delle Regionali, verranno aperte le urne contenenti le schede relative al consiglio comunale, che decreteranno il nuovo sindaco di Cossato.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore