/ COSTUME E SOCIETÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

COSTUME E SOCIETÀ | 27 maggio 2019, 07:40

Festa del Vesak a Graglia: Il pubblico realizza la treccia della fratellanza

vesak

In occasione della loro festa principale, il Vesak, i buddhisti sono andati ad accogliere sul sagrato del Santuario di Graglia i cristiani che uscivano dalla messa e con essi hanno intessuto la “Treccia della fratellanza”. Hanno dato il via alla realizzazione delle treccia, composta con tessuti policromi, il sindaco uscente Elena Rocchi, il rettore del Santuario don Eugenio Zampa, il lama Paljin Tulku Rinpoce e gli appartenenti a diverse tradizioni religiose, cristiana, buddhista, musulmana.

Il pubblico presente è stato poi invitato a completare la costruzione della treccia, che successivamente è stata portata al vicino Monastero buddhista e posizionata sull’apposito albero delle benedizioni, dove resterà per tutto l’anno come simbolo di amicizia tra le genti. L’iniziativa, partita dal Santuario di Graglia, sarà ripetuta a Merano, Alessandria, Trento, Milano e in numerose altre città italiane.

Redazione B.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore