/ CRONACA

CRONACA | 23 maggio 2019, 11:47

Le assicurazioni online convengono ma attenzione ai raggiri

Inviata la copia del contratto via mail, l'originale però non le è mai stato spedito. Danno da 300 euro per una biellese.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Sempre più comune è l'essere truffati online. E anche nel campo delle assicurazioni. E' capitato ad una biellese di mezza età che avendo in scadenza la polizza dell'automobile, ha pensato di informarsi sulle proposte online. Notato l'effettivo prezzo inferiore ha richiesto il preventivo via internet. Ricontattata dall'operatore per alcuni documenti da inviare, la donna ha proceduto successivamente con il pagamento di 300 euro. In poco tempo ha ricevuto copia del contratto assicurativo con la postilla che l'originale le sarebbe stato inviato per posta. Trascorsi alcuni giorni e visto che al suo indirizzo non era stato recapitato nulla, la donna ha contattato la direzione della compagnia. Il responsabile però ha confermato che a suo nome non era stata emesso alcun contratto. Sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri per scoprire il possibile autore della truffa. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore