/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 23 maggio 2019, 11:21

Identificato il 70enne rinvenuto cadavere ieri sera in via Dal Pozzo

Appartamento in stato di degrado. L'uomo era in stato di decomposizione.

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Aggiornamento delle 11 del 23 maggio - Si chiama Maurizio Bocca il 70enne trovato con il corpo riverso sul tavolo della cucina in via Da Pozzo a Biella, ieri sera dopo le 20. Non lo avevano più visto da giorni e dall'alloggio fuoriusciva cattivo odore. L'uomo  trovato in stato di decomposizione e morto per cause naturali, viveva in condizioni di degrado. Il Pm di turno ha disposto che la salma venisse consegnata alla famiglia.  

22 maggio - Il cattivo odore che proveniva da un alloggio di via Dal Pozzo, ha convinto i vicini di casa di un 70enne a chiamare i soccorsi oggi, 22 maggio intorno alle 20.30.

I Vigili del Fuoco giunti sul posto ed entrati in casa si sono trovati davanti a ciò che si era temuto. L'uomo, riverso in cucina, è parso in condizioni tali da far pensare a un decesso avvenuto parecchi giorni fa. 

Gli accertamenti dei medici legali renderanno notizie certe sulle cause e la data della morte dell'uomo. Seguiranno aggiornamenti.

Catia Ciccarelli - f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore