/ POLITICA

POLITICA | 19 maggio 2019, 07:30

Senza stipendio dal 30 aprile, Delmastro interroga i Ministra sulla situazione Manital

delmastro

Un'interrogazione firmata dall'onorevole biellese Andrea Delmastro e indirizzata ai Ministri per la Pubblica amministrazione, del Lavoro e della Giustizia per ripresentare la situazione dei lavoratori Manital del Tribunale di Biella, del Comune di Biella e dell'INPS di Biella che dallo scorso 30 aprile non percepiscono lo stipendio. Nel documento l'onorevole chiede se i Ministeri interessati "siano consapevoli della situazione e, in caso positivo, quali iniziative abbiano assunto o intendano assumere per tutelare i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici e per la prosecuzione dei predetti servizi in campi sensibili e in uffici pubblici".

Inoltre, il deputato chiede "se i Ministeri interessati non ritengano di sollecitare gli enti interessati al blocco cautelare dei pagamenti a favore di Manital Idea spa e di agire "in surroga" procedendo al pagamento diretto a favore della maestranze".
"Si tratta di un fatto particolarmente spiacevole - commenta l'onorevole Delmastro - se si considera che Manital si è aggiudicata, tramite Consip, faraonica gara per la gestione degli uffici pubblici. Il Ministero competente deve intervenire subito per garantire l'immediatezza dei pagamenti o, in subordine, per sollecitare gli enti al blocco cautelare del pagamento a favore di Manital e per il pagamento".

bi.me.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore