Elezioni Comune di Biella

 / CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 17 maggio 2019, 18:28

Problemi dopo il decollo del volo Milano-New York, aereo costretto al rientro- Cronaca del Nord Ovest

Per quasi un'ora ha sorvolato i cieli vercellesi e casalesi prima di poter far ritorno a Malpensa. Scaricato carburante da quota 2000 metri.

Problemi dopo il decollo del volo Milano-New York, aereo costretto al rientro- Cronaca del Nord Ovest

Ha destato un po' di preoccupazione e molti commenti il persistente sorvolo - almeno 5 giri -, sulla zona di Casale Monferrato e della Bassa Vercellese di un aereo di linea che, dopo il decollo dalla Malpensa alla volta di New York, ha accusato un guasto che ha reso necessario il rientro alla base. Prima di atterrare in aeroporto, tuttavia, il veivolo è stato notato per oltre un'ora sorvolare i cieli tra Casale e il Vercellese allo scopo di scaricare carburante a quota 2000 metri.

Numerosi cittadini, allarmati per la vicenda, hanno chiesto informazioni alle forze dell'ordine. Altri si sono collegati con i siti aeroportuali per acquisire informazioni sulla vicenda, apprendendo che dopo una serie di giri "a vuoto" su vercellese e casalese il mezzo è rientrato a Malpensa verso le 14.40. Anche sui social, naturalmente, non sono mancati commenti preoccupati: per le persone a bordo in primo luogo, ma anche per la necessità di alleggerirsi del carburante "scaricandolo" su risaie e centri abitati.

dal nostro corrispondente di Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore