/ CRONACA

CRONACA | 16 maggio 2019, 12:44

Diverbio in azienda: 5 giorni di prognosi per il dipendente, querelato il titolare

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Acceso diverbio, nella giornata di ieri 15 maggio, tra un artigiano titolare di un'azienda con sede nella cintura cittadina e un suo dipendente. Le cause non sono state rese note ma durante lo "scambio di opinioni" il proprietario avrebbe spinto l'operaio che sarebbe andato a sbattere contro una scaffalatura. Per l'uomo è stata emessa una prognosi di 5 giorni dai medici dell'ospedale di Ponderano. All'artigiano è scattata la querela per lesioni personali dolose. Accertamenti da parte dei carabinieri. 

f.f.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore