Elezioni Comune di Biella

 / SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | 14 maggio 2019, 09:26

Vola la Rhythmic School: 9 ori, 2 argenti ed1 bronzo nel week end FOTOGALLERY

ginnastica artistica

La terza prova del campionato regionale AICS di ginnastica ritmica andata in scena presso il Palasport di Brandizzo ha visto in gara cinquecento atlete in rappresentanza di sedici associazioni piemontesi a contendersi con grinta e determinazione i posti di vertice delle varie categorie. Ottimi i risultati per le atlete della Scuola di Ginnastica Ritmica di Tatiana Shpilevaya che hanno dimostrato la loro bravura a pubblico e giuria andando ad occupare con continuità il primo posto del podio.

Hanno conquistato la medaglia d’oro: Emma Bragante nelle allieve LA, Sophie Rizzo nelle LD e Giulia Sapino nelle LE; Gaia Ramella Pezza nelle Junior LA, Giada Mello Grand nelle LB. Ilaria Castello e Chiara Sansone nelle coppie, sono d’oro anche nel collettivo LA Asia Sansone, Virginia Dao Bulfoni e Ilaria Giabardo, stessa posizione nell’ Insieme LA per le sorelle Salesneto Esther e Maria Giulia, Giorgia Rizzo, Giada Calvo e Matilde Linty così come nelle LC Nadia Di Palma, Beatrice Antorra, Alessia Botto Steglia e Giulia Bocci. Conquistano la medaglia d’argento Ilaria Giabardo nelle allieve LA ed Angelica Garizio nelle Junior Pro, mentre è di bronzo quella ottenuta da Asia Sansone nelle allieve LB. Appena giù dal podio, al quarto posto nelle allieve LD Ginevra Bravaccino, quinto posto per Elena Pavanetto nelle LC e sesto per Virginia Dao Bulfoni nelle LA. Quarto posto anche nelle squadre per le allieve pro con Simona Belli, Letizia Geremia e le sorelle Varesano Benedetta e Vittoria.

Sesto posto nelle giovani per Amalia Angeletti, Elisa Campagnolo e Giada Costa; stessa posizione anche per le allieve Martina Cavallo, Sofia Lanari e Sofia Sangalli e per le Junior Marta Belli, Melissa Barison ed Elisabetta Ciampolini. Sono scese in gara, senza classifica, con tenere esibizioni anche le under otto anni: Alessandra Anselmino, Iris Marchesi, Lucilla Gallo, Martina Brocchi, Ginevra Viana e Maggie Castello che senza timore hanno affrontato la pedana ed il giudizio della giuria, che le ha poi collocate salomonicamente tutte a pari merito.

Hanno accompagnato le atlete in gara lo staff tecnico condotto dalla DT Tatiana Shpilevaya e composto dalle istruttrici Arianna Prete, Lena Chursina, Martina Impallaria, Rebecca Di Siena, Cristiana Berruti e Giada Lideo mentre Teresa Romano era impegnata con il corpo giudicante. Nuovo appuntamento agonistico per la Rhythmic School, il prossimo week end, a Verona per la disputa del campionato interregionale AICS che aprirà le porte alle migliori per la finale nazionale che si disputerà a metà giugno in toscana.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore